Redazione Paese24.it

Furti a Villapiana. Comune corre ai ripari e si affida anche ai volontari per presidio territorio

Furti a Villapiana. Comune corre ai ripari e si affida anche ai volontari per presidio territorio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

L’Amministrazione comunale di Villapiana dopo aver chiesto al Prefetto il conferimento del potere di “Polizia Giudiziaria” alla Polizia Municipale, per debellare l’intensificarsi dei furti e degli episodi di delinquenza, ha sottoscritto una convenzione con l’associazione di volontariato G.E.R.V. che opera senza scopo di lucro sul territorio di Villapiana da oltre 25 anni e che è riconosciuta dalla Regione e dal di dipartimento di Protezione Civile di Roma.

Si tratta di un’associazione che svolge opera meritoria e che, senza godere di particolari benefici pubblici, presidia il territorio collaborando con le Forze dell’Ordine in tutte le emergenze e le circostanze in cui è necessario l’utilizzo di uomini e mezzi per garantire la sicurezza. A fronte di un accordo che impegna l’associazione al presidio ed alla tutela del territorio in stretta interdipendenza con i Carabinieri ed il Corpo di Polizia Municipale, il comune si impegna a corrispondere la somma di mille euro per spese vive, costi assicurativi e spese derivanti dall’esercizio del servizio, per carburante. E’ un sistema, anche questo, per incoraggiare quanti operano nel mondo del Volontariato, spesso e volentieri rimettendoci anche di tasca.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *