Redazione Paese24.it

“Giocare per Credere”. Torneo Alto Jonio al giro di boa. Gol e divertimento per i piccoli calciatori

“Giocare per Credere”. Torneo Alto Jonio al giro di boa. Gol e divertimento per i piccoli calciatori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Giro di boa per il campionato diocesano di “calcio a 5”, categoria under 10, 12 e 14. Il torneo organizzato dalla Diocesi di Cassano Jonio in collaborazione con la Nuova Polisportiva Amendolara, il Centro Sportivo Italiano e i volontari delle parrocchie unitamente ai genitori dei piccoli calciatori, ha completato il girone d’andata che vede in testa il Trebisacce sia per l’under 10 (Roseto al 2^ posto); che per l’under 12 (Amendolara e Oriolo al 2^ posto) e l’Oriolo per l’under 14 (Montegiordano al 2^ posto). Oltre alle squadre già citate partecipa al torneo anche la squadra unica di Rocca Imperiale-Canna.

Tanti gol, divertimento e armonia intorno ai campi da calcetto in queste prime cinque partite per categoria. L’under 10 Alessandro Ferrara del Roseto (13 reti), l’under 12 Matteo Nupieri (12 reti) e l’under 14 Vincenzo De Santis dell’Oriolo (16 reti) i bomber del girone d’andata.

Il campionato, riprenderà dopo Pasqua per terminare il 5 maggio. Tutte e tre le classifiche sono ancora aperte a qualsiasi tipo di risultato. La manifestazione, primo esperimento di torneo inter-paesano per giovanissimi nell’Alto Jonio, è la dimostrazione di come non sia necessario delegare sempre i politici per l’organizzazione di attività sociali ma la carta vincente resta sempre quella di coinvolgere il più possibile i cittadini.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *