Redazione Paese24.it

Corigliano, pensionato originario di Cerchiara si da fuoco davanti a un supermercato

Corigliano, pensionato originario di Cerchiara si da fuoco davanti a un supermercato
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

PENTAX ImageUn settantenne tenta il suicidio dandosi fuoco davanti ad un supermercato. Il tentativo di suicidio è avvenuto questa mattina (sabato) a Corigliano Calabro. Il pensionato, G. N., originario di Cerchiara, sposato e con un figlio, ha raggiunto il parcheggio del supermercato in via Fontanelle, a Corigliano Scalo, in pigiama e ciabatte e dopo aver lasciato il veicolo, si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco.

Intervenuti sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri della locale stazione e gli uomini del 118. L’uomo, in gravi condizioni di salute, è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Cosenza, dove i medici stanno valutando l’eventuale trasferimento al Centro Grandi Ustionati di Brindisi. Gli investigatori stanno vagliando tutte le piste per cercare di capire il movente di questo gesto disperato: da prime fonti pare che alla base del tentativo di suicidio ci siano i problemi economici. Gli inquirenti, però, non escludono che alla base di questa tragedia ci siano le precarie condizioni di salute in cui versa l’uomo. Il pensionato, infatti, da tempo soffriva di una forte depressione causata da problemi di salute.

Giovanni Pirillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *