Redazione Paese24.it

Calcio, Promozione. Corigliano batte Rossano e vola in Eccellenza. Per Trebisacce ko indolore

Calcio, Promozione. Corigliano batte Rossano e vola in Eccellenza. Per Trebisacce ko indolore
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
La formazione dell'Arsenal Trebisacce a Roccabernalda

La formazione dell’Arsenal Trebisacce a Roccabernalda

Sconfitta indolore per il Trebisacce a Roccabernalda (Kr). Ma la doppietta del bomber giallorosso Buongiorno gli vale il primo posto nella classifica marcatori. A Trebisacce non succedeva da oltre 40 anni. Ma la regina di giornata è il Corigliano che grazie alla vittoria sui rivali della Rossanese vince matematicamente il campionato e vola in Eccellenza. E’ stato un testa a testa emozionante tra le due compagini del Basso Jonio e proprio quando la Rossanese sembrava avere una marcia in più, nel girone di ritorno il Corigliano ha messo la freccia vincendo il girone addirittura con un margine rassicurante.

RISULTATI PRIMA CATEGORIA GIR.A : Corigliano-Audace Rossanese 1-0; Fuscaldo-San Marco 1-1; Presila-Praia 1-2; Promosport-Cutro 5-1; Rocca-Trebisacce 3-2; Roggiano-Cremissa 4-1; Scalea-Garibaldina 2-0; Torretta-Amantea 2-1

CLASSIFICA: Corigliano 70; Audace 63; Promosport 52; Scalea 49; Amantea 47; Roggiano 46; Garibaldina 41; Praia e Trebisacce 40; Cutro, Rocca e Torretta 28; Real San Marco 29; Presila 20; Cremissa 8

ULTIMA GIORNATA,domenica 28 aprile h.16: Trebisacce-Torretta; Rossanese-Scalea; Amantea-Presila; Cremissa-Promosport; Cutro-Fuscaldo; Garibaldina-Roggiano; Praia-Corigliano; San Marco-Rocca Calcio

v.l.c.

_______________________________________________________________________________________________________

CORIGLIANO – Il Corigliano di mister Franco Pacino, aggiudicandosi il derby con i cugini dell’Audace Rossanese, ha festeggiato, sul proprio rettangolo di gioco e dinanzi ai propri tifosi, la promozione nel campionato di Eccellenza regionale. La società coriglianese, grazie al gol partita siglato da Melingieri al 23° minuto del secondo tempo, sale a quota 70 punti in classifica, lasciando la squadra bizantina a 7 punti di distanza, quando manca una sola giornata al termine del torneo. Al “Brillia” di Corigliano, dunque, si è assistito ad un piacevole incontro di calcio fra due formazioni che, nella stagione agonistica 2012-2013, sono state le vere protagoniste nel girone “A” del campionato di Promozione calabrese.

Una gara affrontata a viso aperto, dinanzi ad una splendida cornice di pubblico, dove non sono mancate le emozioni, da una parte e dall’altra, nel corso dei novanta minuti di gioco. Al triplice fischio finale del direttore di gara, infine, è iniziata la festa sugli spalti da parte dell’intera tifoseria coriglianese. Il Corigliano Schiavonea, con una domenica di anticipo, ha centrato l’obiettivo della promozione in Eccellenza, dopo il testa a testa con i cugini dell’Audace Rossanese, in cui è stato premiato l’impegno di tutti. Merito, comunque, agli avversari che, alla vigilia del derby, speravano di battere la capolista in maniera tale da giocarsi il tutto nell’ultima giornata di campionato.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *