Redazione Paese24.it

Trebisacce, sequestrata struttura abusiva

Trebisacce, sequestrata struttura abusiva
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Sequestro struttura trebisaccePosto sotto sequestro una struttura realizzato abusivamente nell’alveo del canale Porta (nella foto), alla periferia sud del centro abitato di Trebisacce, in una zona di rispetto ambientale perché appartenente al demanio fluviale. Il sequestro è stato disposto dall’Amministrazione comunale ed è stato effettuato in presenza dei Carabinieri di Trebisacce agli ordini del maresciallo Vincenzo Bianco.

Nei giorni scorsi, come avevamo riferito su queste pagine, l’abuso era stato constatato dalla Polizia Provinciale che ha il compito di sorvegliare il demanio fluviale nel corso di un sopralluogo effettuato in presenza dei Vigili Urbani e di un funzionario dell’Ufficio Tecnico. A distanza di pochi giorni l’Amministrazione comunale ha proceduto al suo sequestro che potrebbe essere l’anticamera della demolizione. In realtà si tratta di una costruzione di pochi metri quadrati, realizzata a servizio di un orto e utilizzata solo come deposito e ricovero di mezzi ed attrezzi agricoli. Nel pieno del letto del canale può essere considerata però una barriera ingombrante in caso di piena del canale.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *