Redazione Paese24.it

Canna, Giovanna Panarace è il nuovo sindaco. L’unica donna in tutto l’Alto Jonio

Canna, Giovanna Panarace è il nuovo sindaco. L’unica donna in tutto l’Alto Jonio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

giovanna panaraceCon 296 voti la lista N.1 “La Piazza”, capeggiata da Giovanna Panarace (nella foto), ha vinto  nelle elezioni  per il rinnovo del consiglio comunale di Canna. E’ la prima volta che nella storia  amministrativa di Canna che una donna viene eletta sindaco. In realtàm il movimento che si è creato nel tempo intorno a Giovanna Panarace si è distinto non solo per la spiccata tensione al rinnovamento, ma anche per il profondo  senso della partecipazione popolare  e del  confronto democratico. Una seconda novità, poi, in assoluto è che l’intera campagna elettorale de “La Piazza” è stata trasmessa in streaming con l’apporto di un  informatico del luogo, il medico Ottavio De  Clemente.

“Non ha vinto Giovanna Panarace ha detto visibilmente commossa la neo sindachessa – ma hanno vinto i cannesi, che, dopo venti anni, hanno trovato il coraggio di cambiare democraticamente. La battaglia è stata dura, intensa, il confronto elettorale molto competitivo, cosa che  non avveniva da tantissimi anni. Mi propongo di amministrare – ha continuato – per il bene di Canna,nel rispetto delle regole democratiche e dell’uguaglianza sociale. La lista “La Piazza” ha vinto perché dietro di essa  c’è stata una lunga ed attenta preparazione  ed organizzazione. C’è stato, soprattutto, un rapporto costante”anziani-giovani”: i primi per la saggezza,i secondi per l’intraprendenza e la voglia di ricostruire”.

Giovanna Panarace ha 46 anni, è docente di lettere  ed ha tanta voglia di battersi per il progresso del suo paese insieme con il suo team idi consiglieri, tutti giovanissimi.

Ecco i candidati della lista N.1 eletti consiglieri comunicali: Truncellito Maria (51 preferenze); Buongiorno Carmela (47); Catapano Simone (45); Potente Mario (41). Della lista N.2 “La Fontana”, che ha riportato 258 voti (38 in meno), sono stati eletti Paolo Stigliano, capolista, e Cosentino Alberto, sindaco uscente, con 59 preferenze. Hanno votato in 569 su 813 aventi diritto.

LISTA N. 1 “LA PIAZZA”: Giovanna Panarace; Maria Truncellito 51; Carmela Buongiorno 47; Simone Catapano 45; Mario Potente 41; Francesco Giacobino 38; Vincenzo Truncellito 36

LISTA N. 2 “LA FONTANA”: Paolo Stigliano; Alberto Cosentino 59; Pietro Antonio Groia 51; Giovanni Truncellito 41; Rita Truncellito 32; Maria Pisilli 25; M. Francesca Marturella 21

Benito Lecce

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *