Redazione Paese24.it

Cassano invasa dalle biciclette per la X edizione del Memorial “Armando Gatto”

Cassano invasa dalle biciclette per la X edizione del Memorial “Armando Gatto”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

armando gatto cassanoNella splendida cornice delle campagne che circondano Cassano Allo Ionio si è svolta stamattina (domenica) il X Memorial Armando Gatto. Una gara baciata dal sole e svolta in condizioni climatiche eccellenti grazie anche alla leggera brezza che ha reso la corsa più piacevole e meno faticosa. Via alle 10.30 da Viale Stazione, giro turistico per il centro città e poi via al circuito da ripetere 4 volte.

Centro città/Garda/Contrada Prainetta/Strada Salinara/Lauropoli/Centro città: questo il percorso che nell’ultimo giro ha visto una variazione per strade sterrate di collegamento tra Ponte Nuovo e Viale Stazione dove è previsto l’arrivo, zone che ricordano le ben più famose “Strade Bianche”. Gara combattuta sin dai primi 3 chilometri e piena di continue fughe. Subito in fuga due corridori, a cui, col passare dei chilometri, si sono aggiunti 10 corridori sfruttando gli allunghi permessi dai lunghi rettilinei previsti dal percorso.

Dopo aver permesso tutte queste fughe, il gruppo ha iniziato a macinare recuperando metri su metri e ricompattandosi intorno al sessantesimo chilometro e in vista dell’ultimo giro. È qui che i corridori si giocano la vittoria: si avvantaggiano 8 corridori e la gara si decide nello strappo in salita. Il gruppo di testa a questo punto ha 1 minuto e mezzo di vantaggio. Iniziano gli scatti: i corridori, 59 Caliendo della Flessofab, 15 D’Ambrosio della Latella Sport e 44 Rizzo del Gruppo Ciclistico Martina Franca si avvantaggiano a 4Km dall’arrivo. Inevitabilmente la salita fa selezione. Arrivo alla spicciolata. La fuga va in porto, i 3 arrivano da soli. La spunta Caliendo, passista-scalatore, col numero 59 che precede D’Ambrosio e Rizzo.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *