Redazione Paese24.it

Villapiana, elezioni 2014. I giovani “Fratelli d’Italia” allo scoperto. «Ci saremo anche noi»

Villapiana, elezioni 2014. I giovani “Fratelli d’Italia” allo scoperto. «Ci saremo anche noi»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Il Comune di Villapiana

Il Comune di Villapiana

Fratelli d’Italia rompe gli indugi e dichiara espressamente di voler concorrere per il rinnovo del Consiglio comunale previsto a Villapiana tra meno di un anno.

Già da tempo un gruppo di giovani è operativo in paese nel sociale e nell’arena politica, come opposizione extraconsiliare. Il circolo del partito di Giorgia Meloni si sviluppa a livello locale attorno alla figura di Michele Grande che ha saputo in questi mesi coagulare un importante patrimonio di risorse giovanili.

Dunque Fratelli d’Italia inizia ufficialmente il suo percorso per le elezioni amministrative del 2014, aprendo ad un dialogo con le attuali forze di opposizione e con tutte quelle realtà sociali e civili che «hanno voglia di mettersi in gioco, di mettersi a disposizione di un progetto basato sul rinnovamento, sul merito, sulla trasparenza, sulla legalità. È necessario più che mai dare vita ad un progetto univoco sia per quanto riguarda la scelta dei candidati, sia in relazione ai programmi e agli obiettivi della prossima campagna elettorale».

L’obiettivo dichiarato di FdI è quello di lavorare sul territorio per contribuire ad un ricambio generazionale, «creando una classe dirigente spoglia da qualsiasi tipo di pregiudizio». Idee chiare e voglia di mettersi a disposizione del proprio paese. I giovani “Fratelli d’Italia” escono allo scoperto con un largo anticipo, perché sono coscienti del fatto che le sorti di un Comune non possono decidersi in poche settimane di campagna elettorale, ma è necessario un dibattito costruttivo diluito nel tempo, «incontrando i rappresentanti delle forze politiche e della società civile di tutto il territorio villapianese».

Vincenzo La Camera

ANCHE A VILLAPIANA PAESE24 MAGAZINE DI GIUGNO – RICHIEDILO IN EDICOLA. E’ GRATIS!

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *