Redazione Paese24.it

Alto Jonio, Pd prova a compattarsi sul territorio

Alto Jonio, Pd prova a compattarsi sul territorio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

aaaProseguono gli incontri tra i Segretari dei circoli del Partito Democratico dell’Alto Jonio che ormai da oltre quattro mesi hanno dato vita al coordinamento denominato “Unità territoriale Alto Jonio”. All’ultima riunione, tenutasi a Trebisacce, hanno partecipato i segretari dei circoli PD di Oriolo, San Lorenzo Bellizzi, Montegiordano, Trebisacce ed Amendolara.

Al coordinamento aderiscono anche i circoli PD di Villapiana, Cassano Jonio,  Francavilla e Cerchiara di Calabria. Nel corso della discussione è stata confermata la volontà di affrontare congiuntamente le principali problematiche che caratterizzano il territorio, con particolare riferimento alla sanità, all’occupazione, ai trasporti ed all’ambiente. «L’intento –  si legge nella nota – è anche quello di recuperare il rapporto di fiducia con i cittadini riguardo alla politica». Nel corso dell’ultimo incontro di Trebisacce, inoltre, è stata formulata la proposta di ufficializzare l’esistenza del coordinamento di zona anche agli organi provinciali e regionali del Partito Democratico: «ciò al fine di dare più forza e visibilità, anche all’interno del Partito, all’Alto Jonio, spesso troppo trascurato anche dai vertici».

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *