Redazione Paese24.it

Trebisacce, Astorino si dimette da presidente Assopec

Trebisacce, Astorino si dimette da presidente Assopec
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

saaWalter Astorino si dimette da presidente Assopec di Trebisacce. L’associazione dei commercianti registra le dimissioni anche dell’intero direttivo: Pietro Filazzola (commercio), Domenico Agrelli (artigianato), Gabriele di Lazzaro (pubblici esercizi), Pierantonio Lateano (turismo e servizi) e si avvia al rinnovo delle cariche, previsto per il 30 giugno.

«Muovo questo passo per onestà intellettuale – commenta Astorino – in quanto ritengo che in questo momento possa essere un bene che qualcun altro assuma la guida di questa importante associazione, tanto delicata per la sua connotazione economica, oltre che sociale, in una Trebisacce stretta nelle tenaglie della recessione. Oggi non sussistono le condizioni affinchè io possa garantire un conferimento indefesso di tempo ed impegno verso l’Assopec, e la logica della poltrona a tutti i costi non mi appartiene».

Parafarmacia di Trebisacce (clicca per ingrandire)

Parafarmacia di Trebisacce (clicca per ingrandire)

Astorino ringrazia le 130 aziende che costituiscono l’Assemblea dei Soci dell’Associazione degli Operatori Economici, tracciando un bilancio positivo dei suoi anni alla guida. «Sono stati anni – scrive Astorino nella lettera di dimissioni inviata ai soci – di grande cambiamento, in cui l’Assopec ed altre associazioni, hanno tracciato un percorso di impegno e coinvolgimento attivo del cittadino, che difficilmente potrà essere cancellato dalle mappe morali dei trebisaccesi. Forse il tempo potrà trasformare in frutti quelli che oggi sono ancora semi. Auspico che l’Assopec possa conservare la propria forza strutturale e la propria autonomia su tutti i livelli, senza mai prostrarsi al cospetto di nessun “totem”, resistendo alle spinte disgreganti che paralizzano la società trebisaccese».

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *