Redazione Paese24.it

Rossano teatro di acconciature. Allievi e maestri si esibiscono

Rossano teatro di acconciature. Allievi e maestri si esibiscono
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

acconciature rossanoSi è tenuto a Rossano il primo seminario di moda 2013 organizzato dall’Anam, associazione acconciatori misti di Cariati. Un evento eccezionale che richiamato il pubblico delle grandi occasioni vista la presenza di campioni mondiali del settore.  Soddisfazione per la riuscita dell’evento è stata espressa dal presidente dell’Anam Antonio Russo che ha colto l’occasione per lanciare nel nostro territorio il GRP,  gruppo ricerca  professionale , dello Jonio un progetto innovativo che mira a far unire le forze per lavorare in sinergia in un settore che finora è stato caratterizzato dall’individualismo professionale; chi sceglie il GRP, ha affermato Russo, decide di far parte di un sistema  che garantisce la formazione, l’aggiornamento ed il marketing , anzi Russo ha ribadito l’invito a chi vuole  aderire per costruire insieme la forza imprenditoriale settoriale di questo  territorio. L’apertura dei lavori è stata preceduta dal saggio finale dei ragazzi del primo e del secondo corso che frequentano la scuola parrucchieri dell’Anam.

I docenti della scuola si sono cimentati in una serie di dimostrazioni di taglio e acconciatura dando prova  di quanto talento si acquisisce seguendo  un  semplice percorso  scuola-formazione. E’ toccato poi ai campioni: per il settore acconciature maschili era presente il pluripremiato Pierfilippo Francia, medaglia d’oro ai mondiali di Atene, Parigi e Mosca, per quello femminile la campionessa mondiale “Hairword” Daniela Sperotto. Entrambi provenienti da piccole realtà , una in Abruzzo e l’altra in Veneto, non hanno abbandonato i loro paesi di origine per la grande città, segno che il talento nasce e si coltiva ovunque. L’esibizione dei campioni  ha lasciato il pubblico a bocca aperta: la velocità nell’uso delle forbici, la maestria nell’uso di spazzole, piastre e fon ha reso uno spettacolo molto particolare a cui  è seguita una sfilata di bellissimi  modelli maschili e femminili il cui gioiello più importante era la testa acconciata. Nella giuria, che ha valutato gli studenti Anam, anche gli stessi campioni  molto stupiti per il  livello di preparazione raggiunto finora.  Il contorno della manifestazione è stato egregiamente curato dai partners ciascuno dei quali ha portato le ultime novità mentre il make-up delle modelle è stato affidato all’estetista  Carmelina Spataro.

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *