Redazione Paese24.it

Dal Brasile a San Marco Argentano alla ricerca delle proprie radici

Dal Brasile a San Marco Argentano alla ricerca delle proprie radici
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un’intera famiglia di brasiliani di origine italiana ha visitato San Marco Argentano alla ricerca delle proprie radici. Questa famiglia, formata da 15 persone, è arrivata a San Marco con pulmino, autista e interprete da Roma. Sono giunti in occasione del cinquantesimo anniversario di matrimonio di Julio Tozatti e Yolanda. Quest’ultima discende da Francesco Russo, nato a San Marco Argentano nel 1894 ed emigrato in Brasile nel 1911. Al seguito dei due coniugi sono arrivati i loro tre figli  con moglie e prole e il fidanzato di una delle nipoti.

Sono stati ricevuti dal sindaco Alberto Termine, dagli assessori Glauca Cristofaro ed Ermanno Martino e dalla consigliera Alessandra Solamo. Il sindaco ha consegnato loro una pergamena a ricordo della visita e dell’anniversario di matrimonio. Il comune ha offerto un rinfresco dove gli emigrati hanno, per la prima volta, incontrato i propri cari grazie alle ricerche sulle famiglie sammarchesi curate da Paolo Chiaselotti. La famiglia Russo, vive tutt’oggi a San Marco Argentano.  Anche questo può essere un modo per incrementare il turismo, fondato sulla memoria dei migranti.

Rosanna Angiulli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *