Redazione Paese24.it

Rocca Imperiale, autovelox sulla Ss 106. Il controllo arriva dall’alto

Rocca Imperiale, autovelox sulla Ss 106. Il controllo arriva dall’alto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

SONY DSCCon l’arrivo dell’estate cresce negli automobilisti il terrore degli autovelox. Il Comune di Rocca Imperiale ha recentemente installato due postazioni fisse lungo la Ss 106 nel territorio di sua competenza. Le postazioni, una in direzione Reggio Calabria e l’altra in direzione Taranto, a ridosso dell’entrata e dell’uscita per il paese sono ampiamente segnalate dai cartelli fissi e sono predisposte su pali a bordo carreggiata.

Questo particolare autovelox di proprietà del comune che ha sborsato 120 mila euro per acquistarlo ha già mietuto diverse “vittime”, soprattutto in virtù del fatto che l’automobilista o si aspetta la pattuglia della Municipale lungo la strada o i classici cartelli mobili poggiati a ridosso del guardrail che segnalano l’autovelox. In questo caso nulla di tutto ciò, con il limite da rispettare che è di 110 km/h.

banner i delfini articoliGli “occhi di falco” che monitorano dal cielo il traffico (utili anche per rintracciare auto rubate o comunque con targhe segnalate) sono stati installati il 17 luglio, funzionanti tutto il giorno. Dal 1 agosto, invece, risultano attivi dalle 20 alle 8. Gli autovelox continueranno a funzionare anche dopo la stagione estiva.

Vincenzo La Camera

Share Button

37 Responses to Rocca Imperiale, autovelox sulla Ss 106. Il controllo arriva dall’alto

  1. ornella bruno 2014/03/25 at 10:44

    Una vergogna i comuni non sanno più dove prendere i soldi!!!!!!

    Rispondi
  2. giuseppe lops 2015/06/25 at 12:13

    ho ricevuto una multa da questo autovelox ma il limite di velocita e di 110 km orari io andavo a 106km volevo sapere da qualcuno quale esattamente il limite di velocita in quel tratto il mio email e lopspino@libero.it

    Rispondi
  3. sem 2015/07/03 at 09:14

    io al vostro posto prima di pagare la multa fatta dalla polizia municipale di quel paese darei un’occhiata su questo sito
    http://ilcamionista.altervista.org/blog/category/multe-e-ricorsi/

    Rispondi
  4. gianni 2015/07/22 at 12:54

    Al signor sindaco del comune di Rocca Imperiale
    Avv. Giuseppe Ranù

    All’amministrazione “trasparente”del comune di Rocca Imperiale
    all’ufficio “relazioni con il pubblico”
    All’assessore al commercio e turismo Favoino
    ai cittadini tutti “complici consezienti”

    Personalmente credo che non siete lungimiranti,da tre anni ogni estate due tre giorni mi fermavo con la famiglia nella vostra bella località, e parlando di ciò che “forse”avoi più caro, gli euro,lasciavo nella vostra non più bella cittadina, 4/500 euro.
    ovviamente in futuro, tirerò dritto, perchè la calabria e bella tutta, con qualche eccezione, e anche se stupidamente prenderò un’altra multa, sicuramente il saldo nel dare / avere con la vostra città sasrà ovviamente passivo
    per la cronaca, ho ricevuto 2 multe per una velocità di km 100/ora su quel tratto di strada che fanno capire pericolosissimo (doppia corsia separata da guard rail) la prima di €41,00 l’altra di €130,00 già scontate del 30%, e decurtazione dei punti sulla patente,sono un rappresentante, e sicuramente non avrei più la patente (quindi sarei disoccupato) se altri la pensassero come rocca imperiale
    Spero che veramente prevalga il buon senso, di togliere (l’odioso) l’autovelox e di mettere un tributo,per poter passare da rocca imperiale (lo accetterei) come nel medio evo in quanto, mi meraviglierei se adottassero altre soluzioni.

    Rispondi
  5. Arcangelo Lobianco 2015/07/27 at 21:16

    Sono letteralmente disgustato. Questa mattina è stata ritirata in posta una bella raccomandata pervenuta dal Comune di Rocca Imperiale. Indovinate un po’ cosa conteneva? Una bella multazza rilevata con autovelox suils Ss 106 km 411+ 424 direzione nord. Limite di velocità 90 km/ h , velocità rilevata km /h 100,70!!! Ma stiamo scherzando? Mai più verremo in vacanza in tale posto!!! Ma che pensano di fare cassa con i turisti ?

    Rispondi
  6. mario camerino 2015/07/28 at 14:21

    IL CODICE DELLA STRADA DAL3 DICEMBRE 2012 PREVEDE PER LE STRADE DEFINITE” EXTRAURBANE PRINCIPALI” CHE IL LIMITE DI VELOCITA’ NON SIA PIU’ DI 90 KM ORARI MA BENSI’ DI 110 KM ORARI. IL COMUNE DI ROCCA IMPERIALE PROBABILMENTE NON SI è ADEGUATO ALLA LEGGE CONTINUANDO A MANDARE MULTE AI CITTADINI CHE HANNO SUPERATO I 90 KM ORARI SU QUEL TRATTO DI STRADA DOVE è STATO INSTALLATO L’AUTOVELOX, IL TUTTO OVVIAMENTE è ANTICOSTITUZIONALE! CONSIGLIO PERTANTO TUTTI COLORO I QUALI HANNO COME ME ,RICEVUTO UNA CONTESTAZIONE DI QUESTO TIPO DI FARE PRONTAMENTE RICORSO AD UN GIUDICE DI PACE.

    Rispondi
    • Giovanni 2017/06/29 at 16:34

      Credo che la cosa più intelligente da parte di tutti coloro che ricevono un verbale del genere di presentare un esposto alla magistratura per “capire” le motivazioni dell’autovelox in quella posizione….

      Rispondi
  7. Vito 2015/08/10 at 13:05

    Scusa ragazzi ma il limite è 90 o 100? Io non ricordo se andavo a 120 130-140 sapere darmi qualche notizia di quanto è la multa, punti sulla patente?

    Rispondi
  8. Giorgio Fazio 2015/08/17 at 13:41

    mi è appena arrivata… 540 euro 6 punti e sospensione da 1 a 3 mesi. C’è scritto che andavo a 133.. non è presente la foto…. Va be una parola: assurdo!

    Rispondi
  9. luigi Giancotti 2015/08/18 at 09:46

    Buongiorno, io ho fatto tombola!! nello stesso giorno sono passato due volte (andata e ritorno) ed in entrambi i casi sono stato beccato. A questo punto, atteso che il limite su strade del genere, è di 110 km/h vorrei sapere (sempre che qualcuno lo sappia) se i 90 km/h da loro riportati sul verbale sono ammissibili per qualche ragione specifica (prossima presenza di un incrocio, tratto pericoloso, ecc) oppure contestabili. Spero che la redazione e/o qualcuno di voi sappia fornirmi elementi validi ed inconfutabili per poter improntare un ricorso. Grazie

    Rispondi
  10. Francesco Caf 2015/09/02 at 16:53

    E’ una vergogna, il 6/6/15 sono sceso in Calabria x trascorrere le vacanze, dopo circa due mesi ricevo la bella sorpresa, una bella multa di 131€ xke viaggiavo a 114kh su una strada con limite abbassato a 90. Dopo circa venti giorni me ne arriva un altra sul tratto di rientro sempre di 131 e alla velocità di 114. Certi comuni si dovrebbero vergognare, l’ autovelox dovrebbe essere un deterrente non una tassa, ma il bello è che per fare ricorso ci vogliono 200€ se ci si rivolge ad uno studio legale o se si decide di fare tutto da solo ci vogliono 70€ x il protocollo e poi bisognerà ad ogni udienza presenziare, quindi tra giorni di ferie e benzina ci vogliono altri €, quindi meglio anzi obbligati a pagare anche se non è tutto costituzionale, questa è l’Italia. Ma dopo tutta questa bella avventura una certezza mi è rimasta: mai più in Calabria. Grz sindaco di RoccaImperiale, con i vostri modi di fare e agire porterete tanta gente in vacanza dal prossimo anno, chissà se nn verranno a casa sua!!!! A romp. Il …..

    Rispondi
  11. nazareno tassone 2015/09/14 at 18:58

    Giusto se uno fa un’infrazione che paghi!!! Quello che non trovo giusto che per avere riscontro dell’infrazione o fare ricorso ti mettono nelle condizione di non poterti difendere. Perchè ci sono dei costi cosi alti che ti conviene pagare e stare zitto. Questa è democrazia. VIVA L’ITALIA.

    Rispondi
  12. giovanni trolio 2015/10/01 at 13:35

    Sono veramente disgustato del comportamento del comune di tocca imperiale . Questa estate ho portato i giovani i Calabria x un campeggio …quindi son passato di là 4 volte …mo sono già arrivate due multe di euro 130 più 12 punti tolti di patente ….devo attendere altre 2 multe ? Eppure andavo a 100 . Non è possibile rubare così i soldi …certo alle porte della Calabria non è un bel benvenuto ….di solito all’ospite si offre da bere non si ruba il portafoglio. Sono disgustato! Scriverò anche alla presidente della regione Calabria . Se questo è promuovere il turismo …è vero che la Calabria è la regione più povera di Italia ma non può essere ladra . Hanno cambiato il cartello da 100 a 90…è chiara l’obiezione non di salvaguardare l’incolumità degli automobilisti ma di rubare ! Sono disgustato mai più in Calabria !!!

    Rispondi
  13. vincenzo giulino 2015/10/13 at 11:31

    Disgustato dai tanti commenti (“Proteste”) da noi automobilisti fatti, ma nessuno di noi ha mai pensato di intraprendere legalmente una soluzione. Personalmente ho pagato due multe da 131,10 Euro, una direzione Taranto, stesso chilometro direzione Reggio Calabria a distanza di quattro giorni, per un totale di 262,20 Euro +spese postali +decurtazione punti della patente di guida. Velocità 107,10 Km nell salire, 107,10 Km nello scendere. Mi chiedo, è casualità o c’è altro? Taroccamento? A mio modesto avviso, chi di competenza dovrebbe fare un controllo a questo carissimo “Amico-Autovelox” (Carabinieri,Procura,Guardia di Finanza ecc.). Spero che qualcuno punisca i responsabili,se dovessero scoprire che c’è qualcosa sotto. Sin da questo momento mi metto a disposizione per qualsiasi forma di lotta legale. Cell. 339/2135366 Viva l’Italia,viva Rocca Imperiale.

    Rispondi
  14. luigi bonadio 2015/10/16 at 13:54

    è possibile visualizzare le foto da qualche parte??

    Rispondi
  15. giorgio fazio 2015/10/18 at 23:16

    protestiamo qui https://m.facebook.com/groups/235636456627159?ref=bookmarks

    Rispondi
  16. Marco 2015/10/25 at 08:25

    Mi chiedo una cosa, ma se superate il limite di velocità, perchè vi lamentate di prendere multe? I limiti ci sono dappertutto e così gl’Autovelox, i Tutor e chi più ne ha più ne metta, e parlo da multato anche io, sotto la galleria di Montegiordano poco più avanti, devo parlare male di Montegiordano o mi devo dare dello stupido da solo per aver corso? Volete far levare a questo punto tutti i circuiti di controllo d’Italia, perchè non solo Rocca li ha, pensate bene a ciò che scrivete, e se siete stati sotto i limiti di velocità, ricorso al Giudice di Pace e stop, altrimenti non parlate male di un Paese se è colpa vostra per la multa presa!!!

    Rispondi
  17. giuseppe manfredi 2015/11/10 at 12:58

    Buongiorno a tutti sono un ragazzo della prov di bari oggi 10/11/2015 mi è appena arrivata la multa dal comune di rocca imperiale uguale e identica stessa velocita precisa e spaccata come quella del sig. Arcangelo Lobianco;
    mi chiedo se non sia un autovelox tarocco come tanti altri sicuramente mi recherò dal mio avvocato per fare ricorso perchè se il limite massimo consentito dalla legge è di 110Km allora non ho trasgredito nessuna legge dato che andavo (quanto da loro accertato) a 106 km orari che poi togliendo il 5% fa 100.70.
    Poi un altra cosa , sulla raccomandata c’è scritto che fa riferimento al D. lgs. 30 aprile 1992 n. 285 ma se fosse come dice il Sig. Mario Camerino allora non vogliono adeguarsi perche fa comodo a tutti percepire soldi senza fare una beata mazza io non voglio immaginare quanti soldi al giorno percepisce da sto autovelox….. alla grande buona giornata a tutti.

    Rispondi
  18. TOM 2016/04/07 at 08:13

    IL GOVERNO NON INTERVIENE CONTRO QUESTI AUTOVELOX-CASSA PERCHE’ GLI FA COMODO CHE I COMUNI FACCIANO CASSA COSI… ALTRA VERGOGNA DEL NON ELETTO RENZI

    Rispondi
  19. Antonio 2016/06/27 at 14:35

    Anche io come i miei “colleghi” sono stato multato di ben 182,00 euro in quanto viaggiavo (secondo il verbale) ad una velocità di 114 Km/h.
    Vorrei segnalare 2 aspetti:
    1. non ho mai preso una multa per eccesso di velocità in quanto sempre attento alla segnaletica; in questo caso però non ricordo assolutamente un segnale che indicasse un limite di 90 Km/h. Non ho modo di provarlo ma non penso che vi fosse alcun avviso.
    2. Il limite è realmente di 90 Km/h o, come dice il “collega” multato, essendo una strada extraurbana principale (addirittura “strada statale”) il limite è di 110 Km/h ? Dalla foto che mi è stata scattata si evince infatti che si tratta di un tratto a due carreggiate con doppia corsia per senso di marcia e per di più con guardrail spartitraffico tra le due carreggiate. Come si può quindi giustificare un limite di 90 Km/h ? Il Comune di Rocca Imperiale forse non è “aggiornato” ai nuovi limiti?

    Detto questo: qualcuno ha proposto ricorso contro queste multe? Se sì, con quale esito?
    Io vorrei contestare proprio il limite di 90 Km/h. Se qualcuno volesse mettersi in contatto con me, può farlo tramite la mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/erty2000.

    Rispondi
  20. Fabio 2016/07/08 at 07:39

    Sono stato multato anch’io di ben 182,00 euro in quanto viaggiavo (secondo il verbale) ad una velocità di 114 Km/h. Ho notato che molti viaggiano a 114 KM/h.
    Qualcuno mi può dire o documentare su limite di velocità? Sulle strade principale extraurbane il limite è di 110 Km/h ? Dalla foto che mi è stata scattata si evince infatti che si tratta di un tratto a due carreggiate con doppia corsia per senso di marcia e per di più con guardrail spartitraffico tra le due carreggiate. Mi rendo conto che è diventato difficile vivere onestamente in Italia, sto pensando di diventare un criminale spietato.

    Rispondi
  21. Mario 2016/07/08 at 10:16

    Buongiorno oggi è arrivata anche a me una multa limite 90km eccedevo di 5km quindi 51€ subito oppure 65€ a 60gg,mi dite se qualcuno ha già provveduto a fare ricorso? Grazie

    Rispondi
  22. Max 2016/07/16 at 20:06

    Anche io come tanti altri il giorno 28-08-2015 la statale116 al km 411+42 sono stato beccato da sto autovelox che andavo a 110 km/h multa di 148€ + 3 punti sulla patente la multa scontata se pagavo entro 5gg be che dire e passato quasi un anno da quando e stata scatata la foto sempre che esista ho anno avuto tempo per scriverla sicuramente e ne sono certo che li non passero mai piu .Anche con targa estera mannaggia a loro

    Rispondi
  23. max 2016/07/16 at 22:38

    Che non è possibile che dopo un anno ti mandino la raccomandata che hai superato il limite di velocità mai più passerò per rocca imperiale

    Rispondi
  24. Carlo 2016/08/05 at 19:50

    Lo strumento è segnalato bene …se andaste piano le multe non ve le farebbero ..:viaggiate con la testa e non con un altra parte anatomica del corpo che non è un muscolo come pensate ..:

    Rispondi
  25. Fabio 2016/08/25 at 10:32

    Ricevuto 3 multe lo stesso giorno, ore 9:27 Montegiordano, ore 9:30 Rocca imperiale dir. Taranto, ore 15:50 Montegiordano direzione RC. Ma il limite non è 110 KM/h?
    Che SCHIFO!!

    Rispondi
  26. Ignazio Pistone 2016/09/13 at 13:02

    Propio stamane ho ricevuto una raccomandata copia e incolla di tantissimi polli del Comune di Rocca Imperiale e cioè limite 90kh velocità rilevata 106kh – la tolleranza =100,70 in Euro 182 pagabili entro 5 giorni per un ammontare di E131,10 Che Schifo.

    Rispondi
  27. Giorgio 4x4 2016/09/28 at 11:46

    Anche io, in rientro dalla Grecia, ho avuto una multa, il 17/04/2016, La raccomandata mi è arrivata il 25 maggio e io ho pagato la multa di € 131,30 il 26/05/2016, tramite bonifico ordinario bancario. Ma il 26/09/2016 mi è arrivata un’altra raccomandata è hanno richiesto altri € 299,00 perchè volevano sapere chi era il pilota dell’auto per togliere 3 punti della patente. Ho fatto 7 telefonate a tutto il comune, ma non risponde nessuno, e ho inviato una email a tutti. Il Ten. Domenico Brunaci, mi ha risposto e gli ho comunicato che poteva togliermi i 3 punti, dato che ero solo io, anche per la mia assicurazione, il guidatore della auto. Adesso mi ha inviato un’altra email dicendo di proporre ricorso alla Prefettura di Cosenza e/o Giudice di Pace di Trebisacce, perchè, nonostante gli ho inviato la mia patente, non può annullare il verbale. Ma sembra normale, continuare a spendere soldi ?

    Fine della conversazione in chat

    Digita un messaggio…

    Rispondi
    • Redazione Paese24.it 2016/09/28 at 12:15

      Ricordiamo ai gentili lettori che Paese24.it non è un portale di giurisprudenza o comunque legato ad uno studio legale. Noi diamo notizie giornalistiche. Per proposte di ricorsi, lamentele o altro, non è questa la sede opportuna.
      Saluti
      La redazione

      Rispondi
  28. Giorgio 4x4 2016/09/30 at 08:13

    Gentile Redazione Paese24.it, mi spiace averVi disturbati, potete cancellare il mio messaggio, lo avevo pubblicato solo perché ne avevo letto 29, in risposta al Vostro testo.

    Distinti saluti

    Giorgio 4×4

    Rispondi
    • Redazione Paese24.it 2016/09/30 at 10:22

      La nostra risposta non era riferita soltanto a lei ma a tutti i lettori.
      Saluti
      La redazione

      Rispondi
  29. Fabio 2016/10/11 at 12:54

    Perché non contattiamo striscia la notizia?

    Rispondi
  30. johnny 2016/10/13 at 18:04

    qualcuno sa dove è possibile visualizzare la foto? visto che il comune è sull’attenti per fare multe ma a rispondere al telefono mai

    Rispondi
  31. samuele 2016/11/07 at 21:23

    Estate 2016 da incubo, ho preso due multe a rocca imperiale e viaggiavo a 107km/h. È una vergogna, penso proprio di non mettere piu piede in quel posto

    Rispondi
  32. Mario 2016/11/24 at 10:41

    Buongiorno, ovviamente anche io “vittima” della PM di Rocca Imperiale. 21/09/2016, la mia velocità rivelata era di 111 Km/h .
    la mia domanda: Qualcuno sa se il limite è di 110 Km/h o di 90 Km/h come asserito dalla Polizia Municipale?
    grazie.
    ciao Mario.

    Rispondi
  33. Giulio 2017/02/01 at 17:39

    Io ho segnalato il tutto a gabibbo@mediaset.it
    Fatelo anche voi più segnalazione arrivano e meglio è invece di lamentarsi e basta

    Rispondi
  34. silvio 2017/02/10 at 09:09

    Io sono passato diverse volte da li e ho sforato di qualche km/h la velocità, ma stando a qualche sentenza , pare che gli autovelox comunali possono essere installati su strade comunali. Sulle strade provinciali e/o regionali/nazionali occorre l’autorizzazione del prefetto per l’installazione fissa o mobile.se non esibiscono l’autorizzazione del prefetto l’autovelox è illegale.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *