Redazione Paese24.it

Vice presidente UE Pittella a Trebisacce. «Sfruttare bene fondi europei 2014-2020»

Vice presidente UE Pittella a Trebisacce. «Sfruttare bene fondi europei 2014-2020»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Pittella 2 trebisacce foto«Evitare la frammentazione delle risorse puntando su progetti per “aree vaste” e su settori innovativi capaci di creare sviluppo ed occupazione». E’ stato questo il messaggio lanciato da Gianni Pittella, euro-parlamentare, vice-presidente vicario dell’Unione Europea, prossimo candidato alla segreteria nazionale del PD, nonché conterraneo dell’Alto Jonio essendo nato nella vicina Luaria (PZ), intervenuto a Trebisacce all’incontro sul tema “Fondi strutturali europei: opportunità e rinnovamento”, promosso dall’associazione “Prima persona” di cui lui stesso è presidente e fondatore che già conta nell’Alto Jonio un suo direttivo e tante adesioni.

Euro-parlamentare della prima ora, Pittella ha dimostrato di conoscere ormai a menadito vizi e virtù dei paesi-membri, tra cui l’Italia, ed in particolar modo la Calabria che, con la solita maglia nera dell’ultima della classe, si distingue per la propria pigrizia nello spendere i fondi europei. Fondi che per le annualità 2014-2020 ammontano a ben 60miliardi di cui una buona fetta è destinata alla Calabria e che, come ha detto Pittella, «non si devono polverizzare e spendere per feste e sagre, ma per grandi opere, in settori trainanti come infrastrutturazione, ambiente, formazione, cablaggio…».

All’incontro, coordinato dal vice-sindaco Andrea Petta erano presenti numerosi sindaci del comprensorio, il consigliere regionale Mario Franchino, il consigliere provinciale Giuseppe Ranù, la dirigente scolastica dell’Ipsia Adriana Grispo, la dottoressa Rossella Ciacci, esperta di “progettazione e sviluppo sostenibile” presso la sede dell’UE e, in qualità di dirigenti di “Prima Persona”, il coordinatore per l’Alto Jonio Vincenzo Gaudio sindaco di Alessandria del Carretto ed i vice-coordinatori Andrea Petta vice-sindaco di Trebisacce ed Antonio Cersosimo sindaco di San Lorenzo Bellizzi.

Pino La Rocca

ANCHE NELLE EDICOLE DI TREBISACCE PUOI TROVARE PAESE24 MAGAZINE DI AGOSTO. E’ GRATIS!!!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *