Redazione Paese24.it

Comedy in Sud si presenta a Rossano. Risate e applausi per “Miracolo in sacrestia”

Comedy in Sud si presenta a Rossano. Risate e applausi per “Miracolo in sacrestia”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Don Mimmo e Ortensia la Perpetua in scenaApplausi per la nuova compagnia teatrale rossanese: “Comedy in Sud” che, al Lido Sant’Angelo di Rossano, ha portato in scena la commedia brillante, scritta e ideata da Angela Carandante, dal titolo: “Miracolo in sacrestia”. Due serate emozionanti in cui i numerosi spettatori si sono divertiti nell’assistere ad uno spettacolo con equivoci e gag di ogni genere. La commedia è incentrata all’interno di una sacrestia dove si avvicendano storie quotidiane, tra racconti e pettegolezzi, con un finale a sorpresa. Straordinaria, tra l’altro, la performance dei diversi personaggi entrati in scena, durante i tre atti dell’opera teatrale rappresentata interamente e magistralmente in dialetto rossanese, i quali, dopo lunghi mesi di preparazione e prove serali, hanno dimostrato una certa bravura artistica, nonostante molti di questi erano alla loro prima esperienza teatrale, nei loro rispettivi ruoli.

Momento della commedia teatraleIl cast è formato da: Antonio Rizzuti (Pasquale), Giovanni Berardi (Mario), Angela Carandante (Ortensia), Fabio Belgrado (Don Mimmo), Mario Graziano (Carlo), Sabina Nigro (Anna), Raffaele Diaco (Dottore), Daniela Novello (Luisa e Maria Rosaria), Barbara Bonanno (Maria). Angela Carandante e Fabio Belgrado, prima della chiusura del sipario, hanno voluto ringraziare, apertamente, il pubblico intervenuto nelle due serate, ma anche quanti hanno lavorato alacremente dietro le quinte per la realizzazione e la buona riuscita dell’evento. Nell’organizzazione anche Antonio Le Fosse (Addetto Stampa), Antonio Graziano e Pietro Tagliaferri addetti all’audio e alle luci sul palco, a Franco Mango che si è dedicato all’allestimento della splendida scenografia, a Claudio Belgrado e Saverio Rizzuti che hanno preparato la sigla di apertura e chiusura dello spettacolo, ad Antonio Abenante (Abvision’s) che si è occupato del Service, con molta professionalità, in cui tutto ha funzionato a meraviglia dall’inizio alla fine nel corso dei due appuntamenti serali.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *