Redazione Paese24.it

Villapiana, picchia la convivente. Manette ai polsi per un 48enne

Villapiana, picchia la convivente. Manette ai polsi per un 48enne
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Arrestato dai Carabinieri per aver picchiato la propria convivente. E’ accaduto lunedì pomeriggio a Villapiana, quando i militari della compagnia di Corigliano hanno fatto scattare le manette ai polsi di F.G., 48enne del luogo, reo secondo le indagini degli uomini del capitano Pietro Paolo Rubbo di aver in più occasioni, nel gennaio scorso, ingiuriato la propria convivente sino ad alzare le mani nei confronti della donna stessa.

Repertorio

L’arresto è avvenuto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Castrovillari che ha pienamente concordato con le indagini dei Carabinieri. L’uomo si trova ora nel carcere della città del Pollino.

Vincenzo La Camera

 



Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *