Redazione Paese24.it

Lauropoli, muore per infarto sul Pollino dove si era recato per la festa della Madonna

Lauropoli, muore per infarto sul Pollino dove si era recato per la festa della Madonna
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

ambulanzaSi reca in pellegrinaggio insieme a tantissimi devoti della Madonna del Pollino per ri-accompagnarla dalla sua dimora estiva alla sua sede abituale di San Severino Lucano, ma sulle balze del Pollino trova in agguato la morte. E’ successo domenica pomeriggio intorno alle ore 15 a Vincenzo Francomano, 77 anni, originario di Cerchiara di Calabria ma residente a Lauropoli, operaio idraulico-forestale in pensione da alcuni anni.

Fedelissimo della Madonna del Pollino, Francomano, come era solito fare, si era recato sul Pollino di buon mattino insieme ad alcuni amici con i quali aveva noleggiato un pulmino, tutti provvisti degli strumenti tradizionali per fare festa alla Madonna. All’improvviso, proprio mentre era intento a percuotere il suo tamburello, ha accusato un forte dolore al petto e si è accasciato al suolo. Prontamente soccorso dai vicini e dai sanitari del 118, per il povero pensionato originario di Cerchiara non c’è stato niente da fare. E’ deceduto in pochi minuti tra le braccia degli amici. Inutile anche il tentativo di soccorrerlo e trasferirlo con l’eli-ambulnaza fatta giungere sul posto. Un infarto acuto del miocardio la probabile causa del suo decesso. Lascia la moglie e due figli.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *