Redazione Paese24.it

Rossano, Lsu-Lpu si incatenano davanti al Comune

Rossano, Lsu-Lpu si incatenano davanti al Comune
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Lavoratori-LSU-LPU-incatenati-dinanzi-al-Comune-di-Rossano-300x225Settembre mese di vertenze. A Rossano, i lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità, sono scesi nuovamente in piazza per rivendicare i propri diritti. Alcuni di loro, addirittura, si sono incatenati dinanzi al palazzo di città, con accanto bottiglie di alcool etilico, minacciando di darsi fuoco. Questi, in particolare, rivendicano il pagamento delle mensilità di agosto e settembre, ma anche la loro stabilizzazione.

Gli LSU-LPU impegnati in diverse attività all’interno del comune bizantino sono 151 e da anni attendono una risposta dalle Istituzioni regionali per uscire definitivamente dal precariato in cui si possa garantire loro un futuro migliore.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *