Redazione Paese24.it

Cerchiara, arrestati due uomini sorpresi a rubare un trattore

Cerchiara, arrestati due uomini sorpresi a rubare un trattore
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Repertorio

Repertorio

Sorpresi dai Carabinieri subito dopo aver rubato un trattore OM 50, vengono arrestati in flagranza di reato e, a seguito di patteggiamento, vengono condannati per direttissima a 6 mesi di reclusione, a 600 euro di multa ed alla confisca del materiale adoperato per il furto. Autori del tentato furto due giovani già noti alle Forze dell’Ordine: M. B. 34 anni, originario di Castrovillari e residente Frascineto e F. D.C. 47 anni, originario di Frascineto e residente a Castrovillari. Il furto si è verificato venerdì notte a danno di un’azienda agricola sita in località Bagotto, in agro di Cerchiara di Calabria, di proprietà di M. B., un agricoltore residente a Trebisacce.

A scoprirlo sono stati i Carabinieri di Francavilla Marittima diretti dal maresciallo Leonardo De Leo i quali, nel corso di una normale operazione di controllo del territorio effettuata nottetempo, hanno fermato i due ladri che, uno a  bordo di una Jeep e l’altro al bordo del trattore rubato, tentavano di allontanarsi dal luogo in cui era stato commesso il furto. Insospettiti dal comportamento dei due e dal cattivo odore di carburante che i due si era versati addosso nel tentativo di far partire il mezzo, i Carabinieri hanno scoperto nell’auto tutto il materiale occorrente (batterie, cavi, taniche di carburante…). Condotti presso la casa Circondariale di Castrovillari per tentato furto aggravato in concorso, i due, alla presenza dei propri legali Luca Donadio e Cristoforo Salerno, hanno patteggiato la suddetta pena.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *