Redazione Paese24.it

Paola, sequestrato canile. Animali maltrattati

Paola, sequestrato canile. Animali maltrattati
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

sequestro canile paolaA seguito di indagini disposte dalla Procura della Repubblica di Paola è stato posto sotto sequestro a Paola un canile sanitario/rifugio. Il sequestro avvenuto in esecuzione del provvedimento del Giudice per le Indagini Preliminari è stato effettuato dal personale del Comando Stazione di Fuscaldo e Longobardi e dal Nipaf, Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale del CFS di Cosenza. Tale sequestro è avvenuto a seguito del controllo effettuato dagli uomini del Corpo Forestale che hanno appurato lo stato di detenzione degli animali incompatibile con la loro natura.

La struttura, inoltre, è risultata fatiscente ed inadeguata con al suo interno dei sistemi di raccolta e di scarico delle deiezioni degli animali non conformi dalle cui canalizzazioni e vasche fuoriuscivano liquami solidi e liquidi che si sversavano sul terreno circostante  formanti una vera e propria discarica di rifiuti e acque reflue a cielo aperto. Per tale motivo si è provveduto al deferimento del socio amministratore della società di gestione del canile per maltrattamento di animali e attività di gestione dei rifiuti non autorizzata. Si è inoltre provveduto a porre sotto sequestro 43 box per ricovero cani, una struttura prefabbricata, la vasca imhoff e relativi pozzetti di raccolta deiezioni ed acque reflue e 109 cani di razza meticcia ospitati all’interno della struttura la cui custodia giudiziaria è stata affidata ad un veterinario dell’Asp.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *