Redazione Paese24.it

Da Rossano ad Atene, una prof del “San Nilo” unica rappresentante italiana al workshop di inglese

Da Rossano ad Atene, una prof del “San Nilo” unica rappresentante italiana al workshop di inglese
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ di Rossano l’unica docente italiana che nella settimana compresa tra il 25 febbraio e il 3 marzo ha rappresentato l’Italia (e ancora di più la Calabria) in Grecia, precisamente ad Atene, nel corso di alta formazione in lingua inglese, finanziato dalla Comunità Europea, dal nome “Greece: cradle of the europan culture. From antiquity up to recent times” (Grecia, culla della civiltà Europea, dall’antichità ai tempi nostri).

Barbara Filomia, la terza persona in foto da sinistra

Barbara Filomia, docente di Italiano, Latino e Greco al Liceo Classico “San Nilo” di Rossano è stata affiancata da colleghi provenienti da Estonia, Lettonia, Croazia e Romania: «è stata un’esperienza particolarmente significativa per la dimensione europea che ho avuto modo di vivere durante lo svolgimento del corso. Adesso il sogno, o meglio il progetto, è che anche gli studenti possano vivere momenti come questi. Stiamo lavorando in tal senso, speriamo che i progetti diventino realtà»; ha commentato al suo ritorno da Atene.

Dalla storia dell’arte alla linguistica, dalla letteratura alla museologia, dai workshop interattivi alle visite locali, il corso (della durata di una settimana) è stato tenuto interamente in lingua inglese, con metodo sperimentale e audiovisivo; una vera e propria full immersion nella cultura greca con Rossano a segnare il gettone di presenza per l’Italia e con l’auspicio di estendere in futuro l’iniziativa a più studenti e scuole possibili, dell’Alto Jonio Cosentino e oltre.

Luigi Adinolfi

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *