Redazione Paese24.it

Calcio, 1^ categoria. Roseto vince al fotofinish ed insegue la vetta. Francavilla batte Cassano

Calcio, 1^ categoria. Roseto vince al fotofinish ed insegue la vetta. Francavilla batte Cassano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Una formazione della Juvenilia Roseto

Una formazione della Juvenilia Roseto

ABBONATI A PAESE24 MAGAZINE – L’UNICA RIVISTA PER L’ALTO JONIO

Nell’anticipo di sabato una coriacea Juvenilia Roseto mette a segno un importante colpo esterno sul difficile campo del Mendicino. E’ di Gerundino il goal che proprio allo scadere regala alla squadra di mister Malucchi una vittoria che vale il secondo posto solitario alle spalle di un inarrestabile Fiumefreddo. La formazione bruzia si porta a casa la sesta vittoria consecutiva liquidando tra le mura amiche un Serrapedace troppo rinunciatario.

Il derby tra Francavilla e Y.B. Cassano se lo aggiudicano i padroni di casa che vincono per due reti a zero (doppio A.Golia) e raggiungono in classifica proprio i cassanesi, ancora troppo sterili fuori casa. Passeggia il Parenti contro il fanalino di coda Santa Maria del Cedro mentre un deludente Piane Crati non va oltre il 2-2 casalingo al cospetto di un ordinato Olympic Acri.

Risultati 6 giornata 1^ categoria gir. A: Fiumefreddo-Serrapedace 3-0; Mendicino-Juvenilia 0-1; Piano Crati-Olympic Acri 2-2; Sporting Francavilla-Y.B. Cassano 2-0; Terranova-Aprigliano 3-1; Mirto-Sant’Agata d’Esaro 3-2; Parenti-Santa Maria del Cedro 3-0; Sofiota-Krosia 3-2

Classifica:Fiumefreddo 18, Juvenilia Roseto 15, Parenti 13, S.Francavilla 10, Y.B. Cassano 10, Sant’Agata d’Esaro 10, Mirto 8, Aprigliano 8, Terranova 8, Serrapedace 7, Piane Crati 6, O.Acri 6, Krosia 6, Sofiota 6, Mendicino 2, Santa Maria del Cedro 0.

Prossimo turno: Aprigliano-Sofiota; Juvenilia Roseto-Serrapedace; Krosia-S.Francavilla; O.Acri-Mendicino; Parenti-Fiumefreddo; Sant’Agata d’Esaro-Piane Crati; Santa Maria del Cedro-S.Terranova; Y.B. Cassano-Mirto Crosia

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *