Redazione Paese24.it

Mirto Crosia, il tredicenne Antonio Cetera alle semifinali di “Io canto”

Mirto Crosia, il tredicenne Antonio Cetera alle semifinali di “Io canto”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Antonio CeteraIl tredicenne Antonio Cetera approda alle semifinali di “Io canto”. Il talentuoso ballerino di Mirto Crosia è arrivato alla trasmissione di Canale 5 condotta da Gerry Scotti dopo un casting nazionale alquanto selettivo. Erano 5.000, infatti, gli aspiranti ballerini e i prescelti sono stati solo nove.

Antonio Cetera ha, di certo, una dote innata: il ballo. Ha iniziato a studiare, presso la maestra Sandra Galati, alla tenera età di cinque anni e, ancora, viene seguito assiduamente nell’Accademia “New Eurodance”. La sua tenacia e lo spirito di abnegazione gli hanno di consentito di raggiungere un primo importante traguardo nazionale. La maestra Galati, senza esitazione, ha considerato il giovane Cetera come un talento completo in tutte le discipline: dal flamenco (con cui si è esibito nella prima puntata di “Io Canto”), alla danza classica; da quella moderna alla contemporanea, fino ad arrivare al musical. Domenica 3 novembre, in diretta, disputerà la semifinale proprio con un musical. A sfidarsi ci saranno tre diverse squadre formate da giovani interpreti, coadiuvati, appunto, dai ballerini. A capeggiare le formazioni tre esperti musicali: Mara Maionchi, Claudio Cecchetto e Flavia Cercato. Antonio Cetera fa parte del gruppo della squadra capitanata da Claudio Cecchetto.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *