Redazione Paese24.it

Pozzovivo a Cassano ormai è di casa. Inaugurato un fans club dedicato al ciclista

Pozzovivo a Cassano ormai è di casa. Inaugurato un fans club dedicato al ciclista
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

pozzovivo fans club cassanoInaugurato ieri sera (sabato) a Cassano Jonio il Fans Club calabrese dedicato al ciclista professionista Domenico Pozzovivo. La presentazione del gruppo di supporto al campione lucano è avvenuta nella sala convegni, gremita di tifosi ed appassionati, dell’Hotel Terme Sibarite. Poco prima Domenico Pozzovivo, accompagnato da mamma e papà, dalla zia e dalla fidanzata Valentina Conte (proprio di Cassano), assieme al presidente del Fans Club, Fausto Corrado ed al Responsabile del Settore Giovanile della FCI Calabria, Pasquale Golia, ha tagliato il nastro della sede del Club nella frazione di Lauropoli del Comune cassanese. A celebrare la nascita del primo Fans Club calabrese di Domenico Pozzovivo, anche il sindaco di Cassano, Gianni Papasso; accompagnato dall’assessore municipale allo Sport, Stefano Petrosino. Presenti anche l’assessore provinciale all’Urbanistica e Territorio, Leonardo Trento; ed il presidente del gruppo ciclistico cassanese “Armando Gatto”, Francesco Corrado. La manifestazione, alternata da interventi significativi sui valori dello sport e filmati inediti di Domenico alle grandi corse della stagione, è stata condotta dalla giovane Ilaria Bruno.

 

OFFERTA Pubblienne - Roseto (clicca per ingrandire)

OFFERTA Pubblienne – Roseto (clicca per ingrandire)

“Sono onorato e felice  – ha spiegato Pozzovivo – un segno che testimonia come il ciclismo non ha confini. In Calabria, un Fans Club di un lucano, questo è molto significativo. Cercherò di onorare la vostra fiducia ed il vostro affetto la prossima stagione – ha promesso il ciclista dell’Ag2r – mi piacerebbe far bene al Giro d’Italia, la mia corsa. Ai ragazzi dico non mollate mai. Con il sacrificio e la passione si possono realizzare i propri sogni”. Soddisfatto dell’iniziativa cassanese anche il Responsabile del Settore Giovanile della Federazione Ciclistica Italiana Calabria, Pasquale Golia, per il quale: “Domenico Pozzovivo è un esempio da proporre a tutti i giovani sportivi calabresi. Il lucano non è, infatti, solo un grande campione ma anche un ragazzo che è riuscito a dedicare uno spazio importante nella sua vita allo studio, riuscendo a conseguire la Laurea in Economia. Domenico testimonia come studiare e praticare sport si può e si deve”.

 

Il ciclismo a Cassano Jonio è stato sempre di casa, con il compianto campione Armando Gatto. Dopo la sua scomparsa in citta, alcuni anni fa, è nata un’associazione che porta il suo nome e che si occupa di educazione allo sport soprattutto dei più giovani. La GsC “Armando Gatto”, oggi è presieduta da Francesco Corrado,  che, proprio nella manifestazione di sabato, ha voluto donare al prof. Carmine Concistrè, fondatore alcuni anni fa del Gruppo ciclistico cassanese, una targa di ringraziamento. Altra targa è stata donata dalla FCI Calabria, per il tramite di Pasquale Golia, anche alla mamma di Pozzovivo, la sig.ra Maria Rosanna, in rappresentanza di tutte le mamme degli sportivi calabresi,  “Per aver supportato ed aiutato Domenico nei duri sacrifici per il ciclismo”.

v.l.c.

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *