Redazione Paese24.it

Trebisacce, “Messaggi d’arte” contro la violenza sulle donne

Trebisacce, “Messaggi d’arte” contro la violenza sulle donne
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Il manifesto dell'evento (clicca per ingrandire)

Il manifesto dell’evento (clicca per ingrandire)

Il 25 novembre è la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. L’ associazione artistica – culturale PICARD Davide Aino, con il patrocinio del comune di Trebisacce, promuove l’iniziativa “MESSAGGI D’ARTE” che si terrà lunedì 25 novembre con inizio alle ore 10 nella Piazza Alfredo Lutri con installazioni artistiche in memoria di Maddalena Agrelli e della piccola Jennifer (uccise dal marito e papà a Villapiana ne ldicembre 2007, ndr).

“Abbiamo promosso questa iniziativa per ricordare che la violenza si declina in mille sfumature, che si insinua anche dove non avremmo mai pensato e che è importante riflettere e parlarne insieme. La cultura e l’educazione, come ripetiamo spesso, rappresentano il primo passo per contrastare la violenza sulle donne”, scrivono gli organizzatori.

OFFERTA Pubblienne - Roseto (clicca per ingrandire)

OFFERTA Pubblienne – Roseto (clicca per ingrandire)

“MESSAGGI D’ARTE” è un’installazione concettuale d’arte pubblica composta da un assemblaggio di elementi per dire basta alla violenza di genere. L’installazione proposta esplora il territorio della violenza sulle donne vittime di una criminalità sociale e mostrano le tracce di distruzione lasciate dietro di esse. “Con questa performance – si legge nella nota – vogliamo dare una risposta simbolica a quello che succede in Italia e nel mondo dove decine di migliaia di donne subiscono violenze di ogni genere, dalla tortura, allo stupro, alla eliminazione fisica. Abbiamo usato oggetti quotidiani, ed elementi simbolici di richiamo alla memoria, immaginando che siano appartenute alle vittime. Assemblando oggetti, già carichi dei significati che hanno acquisito nella vita, abbiamo creato un’istallazione pensata per la giornata collocandola in Piazza Alfredo Lutri”.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *