Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ categoria. Secondo ko di fila per Schiavonea. Risale l’Oriolo. Due partite sospese

Calcio, 2^ categoria. Secondo ko di fila per Schiavonea. Risale l’Oriolo. Due partite sospese
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Oriolo-Geppino Netti

Oriolo-Geppino Netti

Comincia male il nuovo anno del Marina di Schiavonea che perde il derby contro il Villaggio Frassa e vede allontanarsi la vetta del campionato di seconda categoria girone “A”. A causa di un infortunio accusato dal direttore di gara, l’incontro tra Themesen e Sibari dura solo un tempo. Il parziale del match era fermo sull’uno a uno con rete degli ospiti firmata da Iuele. Sospesa anche la gara di Frascineto: sul risultato di tre a zero per i locali, un parapiglia scoppiato in campo ha indotto l’arbitro ad anticipare il triplice fischio finale. Brutto stop per il Lauropoli di mister De Luca che perde malamente a Spezzano e resta fermo a quota diciotto punti in classifica. Ma il colpo di giornata lo fa l’Oriolo che tra le mura amiche supera per due a zero il temibile Geppino Netti di Morano. Nel posticipo di lunedì (oggi) il Trebisacce Mostarico cade sul campo della Vigor Acri: due a zero il risultato che condanna i giallorossi al primo k.o. del 2014.

Risultati: Campioni-Lauropoli 3-0; Schiavonea-Villaggi Frassa 0-1; Oriolo-Geppino Netti 2-0; Frascineto-Amendolara sosp; Themesen-Sibari sosp; V.Acri-Trebisacce M. 2-0

Classifica: Sibari 21, Schiavonea 18, Lauropoli 18, Trebisacce 17, Paludi 17, Campioni 17, Villaggio Frassa 15, Geppino Netti 15, Amendolara 14, Frascineto 11, V.Acri 10, Oriolo 10, Themesen 1

Prossimo turno:  Campioni-Sibari; Schiavonea-Trebisacce M.; Oriolo-Themesen; Frascineto-V.Acri; Paludi-Amendolara; Villaggio Frassa-Geppino Netti – Riposa: Lauropoli

Giovanni Durso

________________________________________________________________________________________________________

La squadra dell'Oriolo si stringe attorno al ricordo del compianto Francesco Varlaro

La squadra dell’Oriolo si stringe attorno al ricordo del compianto Francesco Varlaro

ORIOLO-GEPPINO NETTI MORANO 2-0

La prima del 2014 porta in dote tre punti di platino all’Oriolo di Affuso. I locali, schierati a trazione anteriore, impongono il proprio ritmo fin dalle battute iniziali. Corre il 4′ di gioco, quando Basile raccoglie un pallone vagante in area e lascia partire un rasoterra letale per Martorano. Non pago del vantaggio, e spinto dal caloroso pubblico di casa, l’Oriolo continua a macinare gioco. Al 18′ una bella azione sull’asse Santagata-Basile libera al tiro Rusciani, la palla va a lato di un soffio. Al 42′ Martorano ha un guizzo felino in uscita bassa e neutralizza Infantino ad un passo dal raddoppio. La Geppino N. fatica e, nelle rare occasioni in cui si affaccia nella trequarti locale, trova un attento Amendolara che non si concede sbavature e trasmette sicurezza all’intero reparto. Al 58′ l’unica grande chance ospite: sugli sviluppi di un angolo Barone indirizza verso la rete, ma Santagata, appostato sulla linea di porta, salva il vantaggio. Al 63′ l’Oriolo chiude i conti. Rusciani, “vecchia” volpe dell’area di rigore, si gira in un fazzoletto e scarica un sinistro rabbioso sotto la traversa. Il Morano getta la spugna ed evita un passivo peggiore solo grazie a Martorano. Il portiere ospite vola su un sinistro di Infantino e su un bolide di Vitarelli, guadagnando applausi convinti. Finisce così con il giusto successo di un Oriolo bello e determinato. Migliori in campo Martorano e capitan Quartarolo per gli ospiti, Vitarelli e Adduci per i padroni di casa. Buono l’arbitraggio del signor Bruno di Rossano.

Marcatori: 4′ Basile, 63′ Rusciani

Oriolo: Amendolara,Giampietro,Siciliano,Vitarelli,Valicenti,Adduci(73′ De Paola), Santagata, Infantino, Rubolino, Rusciani, Basile (85’Caruso)

Geppino Netti: Martorano,Crescente,Doni,Barone,Quartarolo,Vacca,Di Franco, Piluso, Schifino, Roberti (80’Boni), Gallicchio (85’Rosito)

Pierfrancesco Greco

________________________________________________________________________________________________________

In terza categoria prende il largo la capolista Mandatoriccese che in questa giornata supera in casa la Calovetese per tre ad uno. Grazie alla vittoria ottenuta sul campo del Bocchigliero, il Piragineti aggancia la seconda posizione in classifica. Ha riposato il Cerchiara mentre per il Rocca Imperiale arriva un buon pareggio contro il Cropalati. Del solito Mauro e di Morano le reti che regalano ai gialloblù un punto utile a smuovere la classifica.

Risultati: Bocchigliero-Piragineti 3-4; Calopezzati-Scala Coeli 0-1; Cropalati-Rocca Imperiale 2-2; Mandatoriccese-Calovetese 3-1; Sandemetrese-Campana n.d.

Classifica: Mandatoriccese 21, Piragineti 12, Calovetese 12, Sandemetrese 11, Rocca Imperiale 10, Bocchigliero 10, Cropalati 7, Scala Coeli 6, Calopezzati 5, Cerchiara 3, Campana 0

gio.dur.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *