Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ categoria. Schiavonea passa a Sibari nel big-match. Tre punti per Amendolara. Oriolo beffato

Calcio, 2^ categoria. Schiavonea passa a Sibari nel big-match. Tre punti per Amendolara. Oriolo beffato
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Sibari-Schiavonea

Sibari-Schiavonea

Va al Marina di Schiavonea lo scontro diretto tra le prime della classe del girone A di seconda Categoria. I biancoazzurri espugnano il terreno del Sibari al termine di una gara dalle mille emozioni e si involano in vetta alla classifica. Giornata dal sapore agrodolce per le compagini dell’Alto Jonio: vince di misura l’Amendolara contro il Villaggio Frassa grazie ad una rete di D’Angelo mentre per l’Oriolo arriva un’onorevole sconfitta nella tana della Vigor Acri. Regala poche emozioni, invece, la partita tra Trebisacce Mostarico e Paludi, un pareggio a reti inviolate che accontenta ambedue le squadre in lotta per un posto nei play-off. Arriva la prima vittoria stagionale per il Themesen Longobbucco, capace di mandare k.o. con un tennistico 6-4 il Campioni di Spezzano Albanese, un risultato che permette ai rossoverdi di credere ancora in una salvezza che avrebbe il sapore dell’impresa. Non disputata per impraticabilità del campo la gara tra Geppino Netti Morano e Lauropoli.

Risultati:Vigor Acri-Oriolo 1-0; Amendolara-Villaggio Frassa 1-0; Trebisacce M. Paludi 0-0; Sibari-Schiavonea 1-2; Geppino Netti-Lauropoli n.d.; Themesen-Campioni 6-4 – Ha riposato: P.Z. Frascineto

Classifica:Schiavonea 24, Sibari 21, Paludi 19, Trebisacce 18, Amendolara 18, Lauropoli 18, Geppino Netti 16, Villaggio Frassa 16, P.Z. Frascineto 15, Campioni 15, Vigor Acri 14, Oriolo 13, Themesen 3.

Prossimo turno: Sibari-Paludi; Themesen-Schiavonea; Trebisacce-Villaggio Frassa; V.Acri-Campioni; P.Z. Frascineto-Oriolo; Amendolara-Lauropoli

Giovanni Durso

________________________________________________________________________________________________________

lourdes delfini viaggiUna zampata di Amodio in piena zona Cesarini permette alla Vigor Acri di piegare l’Oriolo. La partita ha visto fronteggiarsi due squadre in salute e con un percorso molto simile in campionato. Entrambe, dopo una partenza in chiaro-scuro, hanno inanellato una serie di risultati utili ed hanno riagganciato il gruppone. La conferma a queste consideazioni arriva dal terreno di gioco, teatro di una sfida maschia ed in bilico fino al fischio finale. Per gran parte della gara i tentativi acresi si rivelano sterili e non procurano particolari grattacapi alla difesa ospite, guidata dall’esperto Giampietro. Maggiormente incisivi i ragazzi di Affuso, apparsi più determinati nel ricercare la vittoria. Infantino e due volte Portella sono ad un passo dal bersaglio grosso, ma le opportunità sfumano sia per la buona vena del portiere locale Fusaro, sia per la scarsa freddezza degli avanti gialloverdi. L’Oriolo paga al 90’, ben oltre i propri demeriti, la mancanza di cinismo. Un lancio lungo dalle retrovie va a pescare la testa di Ferrara, spizzata del centravanti a prolungare la traiettoria per premiare l’inserimento di Amodio, il cui tiro si infila imparabilmente alle spalle di Arcidiacono, destinando  l’intero bottino al forziere acrese. L’Oriolo torna a casa con un pugno di mosche e non può che masticare amaro per una sconfitta che ha il sapore della beffa. 

Marcatori: 90’Amodio

Vigor Acri: Fusaro,Bellino,Attico,Garcea,De Marco,Perri,Chimento,Lapirata,Ferrara,Cassavia, Amodio.  A disp: Lupinacci, Fiore, Viteritti, Gabrieli, Perri. All.Pirri

Oriolo: Arcidiacono,Vitarelli,Adduci,Valicenti,Rubolino,Giampietro,Santagata, Infantino,Portella, Rusciani, Petta. A disp: Amendolara, Siciliano, Caruso, Basile. All. Affuso

Pierfrancesco Greco

_________________________________________________________________________________________________________

In terza categoria la capolista Mandatoriccese vince ancora. Stavolta è il Calopezzati a cedere il passo all’armata rossoblù, vittoriosa per 3-2. Vittoria in trasferta anche per il Piragineti, corsaro sul difficile campo dello Scala Coeli. Assapora il gusto dei tre punti il Cerchiara: i “lupi del Sellaro” vincono il match tra ultime della classe contro il Campana grazie ad una rete di Mannara giunta in zona Cesarini. Bene anche il Rocca Imperiale che, grazie alla vittoria ottenuta ai danni della Calovetese, consolida la sua già ottima posizione di classifica. La rete che vale tre punti per i ragazzi di mister Di Leo è firmata da Marturella, abile a beffare la difesa avversaria. Rinviato causa maltempo il big match tra Sandemetrese e Bocchigliero.

Classifica:Mandatoriccese 27, Rocca Imperiale 16, Piragineti 15, Sandemetrese 14, Bocchigliero 13, Calovetese 12, Cropalati 10, Scala Coeli 9, Cerchiara 6, Calopezzati 5, Campana -1

gio.dur.

 

 

 

Share Button

One Response to Calcio, 2^ categoria. Schiavonea passa a Sibari nel big-match. Tre punti per Amendolara. Oriolo beffato

  1. oriolo sempre 2014/01/20 at 17:28

    forza ragazzi,sfatiamo questo tabù trasferta già domenica a frascineto!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *