Redazione Paese24.it

Celico, arrestato perchè perseguitava la ex moglie

Celico, arrestato perchè perseguitava la ex moglie
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

I militari della Stazione Carabinieri di Celico (Cs) hanno tratto in arresto M.C., residente a Celico, classe 1969, in esecuzione di Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale – Sezione G.I.P. di Cosenza, per il reato di “atti persecutori”, commesso ai danni della ex moglie. Le indagini sono scattate nel mese di gennaio scorso, quando la donna, a seguito di una tentata aggressione da parte dell’uomo, richiese l’immediato intervento dei Carabinieri.

controlli-dei-carabinieriNella circostanza, l’uomo fu trovato in possesso di un coltellino, occultato all’interno di una tasca del pantalone. La successiva attività investigativa, coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza, Antonio Bruno Tridico, ha permesso di fare luce su una triste vicenda protrattasi per mesi, nel corso dei quali la donna è stata vittima di una sistematica pressione ritorsiva ad opera dell’ex marito, con minacce continue culminate, in alcune circostanze, in violenza fisica. L’uomo, al termine delle formalità di rito, é stato associato alla locale casa circondariale.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *