Redazione Paese24.it

Trebisacce-Villapiana, taglio del nastro per Licei e impianto sportivo

Trebisacce-Villapiana, taglio del nastro per Licei e impianto sportivo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il nuovo Istituto d'Istruzione Superiore a Trebisacce

Il nuovo Istituto d’Istruzione Superiore a Trebisacce

Giornata interamente dedicata alle inaugurazioni, quella odierna (mercoledì), da parte del presidente della Provincia Mario Oliverio che ha trascorso l’intera giornata nell’Alto Jonio per tagliare il nastro a due importanti opere pubbliche realizzate dalla Provincia. In mattinata si è svolta la cerimonia di inaugurazione del nuovo polo scolastico di Trebisacce, che comprende liceo scientifico e liceo classico. Alla cerimonia, che ha visto la  presenza oltre che di Oliverio anche dell’assessore provinciale alla Pubblica Istruzione Maria Francesca Corigliano e del sindaco Francesco Mundo,  ha fatto gli onori di casa, il dirigente scolastico dei Licei Elisabetta Cataldi. La nuova costruzione, realizzata lungo il Viale della Libertà, si compone di tre piani ed occupa una superficie complessiva di quasi 5000 metri quadrati.

delfini carnevaleIl nuovo edificio comprende 30 aule, 7 laboratori, 7 uffici,  un’ampia sala-docenti, uno spazio polivalente, il punto-ristoro, la bidelleria, un locale per le visite mediche, archivi, depositi,  servizi igienici e  locali tecnici. L’intero complesso, (nella foto) che sorge su tre livelli e che ha richiesto un investimento complessivo di 2milioni e 782mila euro, è stato realizzato su un’area di circa 7.000 mq. interamente recintata.

Il nuovo impianto sportivo a Villapiana

Il nuovo impianto sportivo a Villapiana

Nell’area, protetta da un sistema di videosorveglianza, è stato realizzato anche un campo di volley regolamentare. Nel pomeriggio, invece, il presidente Oliverio si è recato a Villapiana dove è stato inaugurato un nuovo impianto sportivo realizzato dalla Provincia di Cosenza. Presenti anche il sindaco di Villapiana Roberto Rizzuto e l’assessore allo Sport della Provincia di Cosenza Pietro Lecce. Il costo del nuovo impianto sportivo, che si aggiunge alla ricca dotazione già presente a Villapiana, ammonta a 600mila euro. La struttura occupa una superficie complessiva di 1.500 mq. di cui 1.000 sono coperti. E’ divisa in due aree funzionali comunicanti: la prima comprende la palestra coperta e la seconda comprende il blocco degli spogliatoi, un ufficio, un’infermeria, un deposito-attrezzature e un locale caldaia con bollitore. La palestra ha una dimensione di 24 x 28 m. con struttura portante in elevazione in cemento armato e tetto costituito da travi ad arco in legno lamellare e pannelli coibentati, idonea per la pratica di diverse attività sportive tra cui: pallavolo, basket, judo, danza. La struttura è completamente fruibile dai soggetti diversamente abili e rispetta le normative vigenti relative alle costruzioni con particolare attenzione al rischio sismico ed al risparmio energetico.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *