Redazione Paese24.it

Calcio, 1^ categoria. Cade la capolista Parenti, Juvenilia Roseto sprecona

Calcio, 1^  categoria. Cade la capolista Parenti, Juvenilia Roseto sprecona
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

sofiotaDopo una scia lunghissima di risultati utili consecutivi si ferma la corsa della capolista Parenti. I gialloverdi si lasciano superare in casa da un forte Aprigliano che incamera tre punti d’oro e mantiene aperto il campionato. Ne approfitta solo
parzialmente la Juvenilia che, nell’anticipo di sabato, non riesce a superare in trasferta l’arcigno Piane Crati. I rosetani hanno comunque fornito una buonissima prestazione su un campo difficile, andando più volte vicini al gol e sbagliando
anche un calcio di rigore con Aziz Jarar. Perde il Cassano sul campo del Sofiota, una caduta che allontana i ragazzi di mister Martino dalla zona play-off. Pareggio in rimonta per un Francavilla opaco al cospetto del pericolante Sant’Agata d’Esaro. La rete dei gialloverdi francavillesi porta la firma di Gaudiano. Preziosissime vittorie esterne per Serrapedace e Santa Maria del Cedro, squadre invischiate nella lotta salvezza. Domenica agrodolce per le “mirtesi”: Krosia K.O. a Terranova da Sibari, Mirto vince 2-0 in scioltezza contro il fanalino di coda Olympic Acri.

Risultati:Piane Crati-Juvenilia Roseto 0-o; Mendicino-Serrapedace 0-3; Fiumefreddo-SantaMaria del Cedro 0-3; Parenti-Aprigliano 0-1; Francavilla-Sant’Agata d’Esaro1-1; Sofiota-Y.B. Cassano 1-0; Mirto-Ol.Acri 2-0; Terranova-Krosia 3-1

delfini carnevaleClassifica: Parenti 46, Juvenilia 40, Aprigliano 35, Mirto 35, Terranova 34, Fiumefreddo 31, Francavilla 28, Krosia 28, Cassano 27, Sofiota 27, Piane Crati 25, Santa Maria del Cedro 23, Serrapedace 19, Sant’Agata d’Esaro 19, Mendicino 14,
Olympic Acri 12.

Prossimo turno:Aprigliano-Terranova; Juvenilia-Mendicino; Krosia-Sofiota; Ol.Acri-Piane Crati; Sant’Agata d’Esaro-Mirto Crosia; Santa Maria del Cedro-Parenti; Serrapedace-Fiumefreddo; Y.B. Cassano-S.Francavilla

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *