Redazione Paese24.it

Calcio, recupero 1^ categoria. Roseto vince a Francavilla e sente il profumo della vetta

Calcio, recupero 1^ categoria. Roseto vince a Francavilla e sente il profumo della vetta
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Le squadre al centro del campo prima del fischio d'inizio

Le squadre al centro del campo prima del fischio d’inizio

Nel recupero della diciottesima giornata di prima categoria girone “A” la Juvenilia Roseto ha battuto lo Sporting Francavilla col risultato di uno a zero. Un derby molto sentito quello andato di scena oggi pomeriggio (mercoledì) a Francavilla Marittima, con due squadre che si sono date battaglia di fronte ad un nutrito pubblico presente sugli spalti. Ad avere la meglio sono stati i rosetani che, con un ottimo approccio alla gara, hanno trovato il punto del vantaggio e hanno amministrato il risultato non senza sofferenze. Gara dai due volti: nella prima frazione sono gli ospiti a sfiorare più volte la rete, fermati dalle parate di un ottimo Mateescu. I ragazzi di mister Malucchi trovano la via del goal al 20′ con un diagonale del solito Aziz Jarar, imbeccato da una bella giocata di Golia. A complicare i piani dei padroni di casa arriva anche l’espulsione diretta comminata a Gaudiano, reo di aver commesso un fallo di reazione ai danni di Mundo. Nella ripresa lo Sporting Francavilla alza il ritmo e prende le redini del gioco, la Juvenilia si difende con affanno e cerca di colpire in contropiede. Nei minuti finali è assedio gialloverde ma le occasioni da rete si limitano a tiri da fuori area che non scaldano i guanti del portiere ospite Ciriaco. La Juvenilia coglie così tre punti d’oro nella rincorsa alla capolista Parenti, ora distante tre sole lunghezze.

Nuova classifica, con i tre punti conquistati dalla Juvenilia e con quelli restituiti dal giudice sportivo all’Olympic Acri: Parenti 46, Juvenilia 43, Aprigliano 35, Mirto 35, Terranova 34, Fiumefreddo 31, Francavilla 28, Krosia 28, Cassano 27, Sofiota 27, Piane Crati 25, Santa Maria del Cedro 23, Serrapedace 19, Sant’Agata d’Esaro 19, Olympic Acri 15, Mendicino 14.

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *