Redazione Paese24.it

Trebisacce, rissa per una donna. Uomo ferito con tenaglia

Trebisacce, rissa per una donna. Uomo ferito con tenaglia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

A_61d10a073aRegolamento di conti tra due contendenti di una donna: uno dei due finisce in ospedale per essere stato aggredito con una tenaglia. L’episodio, che ha avuto come protagonisti L.U. ed F.C., entrambi di Trebisacce, si è verificato lunedì pomeriggio attorno alle 14 sul lungomare, e precisamente nello spazio antistante il vecchio campo sportivo “A. Lutri”. Incerta al momento la dinamica e le reali motivazioni che hanno portato i due uomini alla rissa. Pare comunque che i due, a seguito di un’animata discussione avente ad oggetto la probabile contesa della donna convivente di F.C., siano venuti alle mani e nel corso della rissa ed L.U. abbia colpito alla testa con una tenaglia F.C. procurandogli una grossa ferita lacero-contusa alla testa.

A questo punto lo stesso F.C. ha telefonato al 112 e sul posto in pochi minuti sono giunti sul posto i carabinieri di Trebisacce  i quali, dopo aver sedato la rissa, hanno fatto giungere sul posto l’ambulanza del 118 i cui sanitari, dopo aver valutato la gravità della ferita, hanno trasferito F.C. presso l’ospedale di Corigliano per ulteriori accertamenti. Ieri mattina il processo per direttissima nei confronti di L.U.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *