Redazione Paese24.it

Trebisacce, pendolari protestano al grido “Ridatemi il treno”

Trebisacce, pendolari protestano al grido “Ridatemi il treno”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Un momento della protesta di alcuni pendolari della Sibaritide

Un momento della protesta di alcuni pendolari della Sibaritide alla stazione di Trebisacce

Anche cittadini e studenti della Sibaritide hanno sostenuto, nella mattinata di venerdì 14 marzo, lo sciopero nazionale dei lavoratori ferroviari. Alcuni pendolari della fascia jonica calabrese, infatti, si sono dati appuntamento presso la stazione ferroviaria di Trebisacce, dove, con dei cartelli dove campeggiava la scritta “Ridatemi il treno”, hanno chiesto a gran voce  il ripristino sia dei treni regionali sia di quelli a lunga percorrenza, manifestando, inoltre, la loro solidarietà ai lavoratori ferroviari. A sostenere l’iniziativa c’era anche Euristeo Ceraolo, tecnico di laboratorio che lavora in Emilia Romagna ma nativo di Rossano che, da anni, porta avanti una vera e propria battaglia personale per il ripristino dell’intercity Milano – Crotone.

Pasqualino Bruno

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *