Redazione Paese24.it

Trivellazioni Mar Jonio, se ne discute in Senato. Proposta la sospensione

Trivellazioni Mar Jonio, se ne discute in Senato. Proposta la sospensione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Il mare di Amendolara

Il mare di Amendolara

Buone notizie sul fronte delle trivellazioni in mare: il Tar del Lazio, su ricorso del WWF, ha bloccato quelle presso le isole Tremiti la cui società petrolifera aveva ricevuto il permesso di bucherellare il mare Adriatico, mentre la Commissione-Ambiente del Senato, su invito del Governo, ha proposto una moratoria (sospensione, ndr) a tutte le trivellazioni in mare. La notizia ha fatto esultare quanti nell’Alto Jonio, amministratori, associazioni ambientalistiche e movimenti “No Triv” si battono da tempo per frenare la corsa alle trivellazioni da parte delle compagnie petrolifere che erano già state autorizzate ad eseguire ricerche di idrocarburi nel mare Jonio.

A darne per prima la notizia ai cittadini dell’Alto Jonio è stato il vice-sindaco di Roseto Capo Spulico Rosanna Mazzia la quale, a proposito dei “paletti” introdotti dal Senato sulle ricerche di idrocarburi in mare, ha parlato di «una prima vittoria per le battaglie condotte dalle popolazioni dello Jonio. La Commissione-Ambiente del Senato – ha infatti scritto con soddisfazione l’avvocato Mazzia – ha chiesto una moratoria sulle trivellazioni già autorizzate ed ha inoltre chiesto di aumentare le royalties a favore degli enti locali interessati che dovranno avere una forte e determinata partecipazione nell’iter autorizzativo delle ricerche». Grande soddisfazione ovviamente ha espresso il sindaco di Amendolara Antonello Ciminelli da tempo in prima fila contro le trivellazioni nello Jonio e più in generale a favore della salvaguardia del mare e della tutela dell’eco-sistema della Secca di Amendolara.

Noleggia questa vettura 9 posti per i tuoi viaggi di lavoro o di piacere o altro. (guida con patente " B" ). Info:  0981-911485 -  info@idelfiniviaggi.it

Noleggia questa vettura 9 posti per i tuoi viaggi di lavoro o di piacere (guida con patente B). Info:
0981-911485 –
info@idelfiniviaggi.it (Amendolara)

«Si tratta – ha dichiarato il primo cittadino – della vittoria di tutto il territorio che si è battuto con forza e grande coesione e di una grande soddisfazione per tutti i colleghi-sindaci che hanno creduto sin da subito e senza riserve nella nostra battaglia, insieme al prezioso contributo delle associazioni e dei movimenti che con grande unità di intenti hanno condotto con noi questa grande battaglia di civiltà. Un impegno che va certamente intensificato da parte di quanti ritengono che per i nostri territori non vi sia altro sviluppo se non quello eco-sostenibile. Si tratta – ha dichiarato il sindaco del “Paese della Secca” ringraziando il Sen. Altero Matteoli (presidente della commissione-Ambiente) ed il Sen. Antonio Gentile – di un risultato straordinario, per il quale non abbiamo lesinato sforzi e che deve inorgoglire tutte le comunità dello Jonio impegnate sin dall’inizio in questa difficile e complessa battaglia di civiltà».

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *