Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ categoria. Oriolo piega Amendolara nel derby

Calcio, 2^ categoria. Oriolo piega Amendolara nel derby
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Vigor Acri-Sibari

Vigor Acri-Sibari

Nella nona giornata di ritorno spicca la bella vittoria dell’Oriolo nel derby dell’Alto Jonio contro l’Amendolara. I gialloverdi la spuntano grazie alle reti di Basile e Rubolino e continuano ad inseguire l’obiettivo salvezza. Per l’Amendolara
arriva una battuta d’arresto inattesa ma che non pregiudica un cammino fino ad ora ottimo. Perde di misura anche il Geppino Netti sul campo del Campioni di Spezzano Albanese mentre non conosce limiti la capolista Schiavonea che rifila un tris al Lauropoli ed allunga ancora in classifica. Musi lunghi anche a Trebisacce e Sibari: il Mostarico torna a mani vuote dalla trasferta di Frascineto mentre i sibariti perdono ad Acri e si vedono superare in classifica proprio dai ragazzi della
“Vigor”. Ma il colpo di giornata è del Villaggio Frassa che espugna la tana del Paludi e si rilancia nell’appassionante lotta per i play-off.

Risultati:Schiavonea-Lauropoli 3-1; Oriolo-Amendolara 2-0; Vigor Acri-Sibari 2-1; Campioni-Geppino Netti 1-0; P.Z. Frascineto-Trebisacce M. 2-0; Paludi-Villaggio Frassa 1-3; Ha riposato: Themesen

Classifica: Schiavonea 43, Amendolara 34, Vigor Acri 33, Geppino Netti 32, Sibari 31, Villaggio Frassa 31, Paludi 31, Lauropoli 31, Frascineto 28, Campioni 24, Trebisacce 24, Oriolo 20, Themesen 5.

Prossimo turno: Amendolara-Campioni; Sibari-P.Z. Frascineto; Geppino Netti-Schiavonea; Lauropoli-Paludi; Themesen-Vigor Acri; Trebisacce M.-Oriolo Riposa: Villaggio Frassa

Giovanni Durso

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

In terza categoria è già tempo di verdetti: la Mandatoriccese è promossa in seconda categoria. La squadra rossoblu’ supera con un pokerissimo di reti il fanalino di coda Campana dinnanzi ad un pubblico accorso in massa per festeggiare il raggiungimento dell’importante traguardo. Il derby tra Cerchiara e Rocca Imperiale termina con un nulla di fatto. Un pareggio per uno ad uno che sta stretto soprattutto ai rocchesi, ancora in corsa per un posto nei play-off. Cade la Sandemetrese a Cropalati mentre ha vita facile il Bocchigliero al cospetto di una Scala Coeli troppo rinunciataria.

Classifica 3a Categoria:Mandatoriccese 51, Sandemetrese 34, Rocca I.31, Piragineti 29, Cropalati 27, Bocchigliero 27, Calovetese 19, Cerchiara 13, Calopezzati 12, Scala Coeli 9, Campana 5

gio.dur.

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Grazie ad un travolgente secondo tempo l’Oriolo porta a casa il derby con l’Amendolara. I primi 45’ non regalano particolari spunti di cronaca, 

le due squadre si studiano e la produzione offensiva latita. L’Oriolo, al rientro dagli spogliatoi, è più convinto e, al 64’, stappa la partita.

Basile è spietato nello sfruttare un pasticcio difensivo ospite e trasformarlo nel settimo sigillo personale in campionato.

L’Amendolara non riesce ad incidere e la retroguardia gialloverde, guidata dagli ottimi Flocco e Valicenti, amministra senza colpo ferire. 

I padroni di casa pungono con veloci ripartenze e, all’84’, mettono l’ipoteca definitiva sul match. Santagata  serve un invitante pallone per 

Rubolino che, con perfetta coordinazione, scarica un sinistro al volo che si insacca alle spalle di Tufaro, dopo aver accarezzato il palo interno. 

Una prodezza balistica che strappa applausi a scena aperta. In precedenza, lo stesso Rubolino aveva visto un suo calcio di punizione 

ben calibrato infrangersi sulla traversa.  L’Amendolara di mister Vitale non attraversa un buon periodo (come testimonia il solo punto 

conquistato nelle ultime 3 gare) ma l’obiettivo play-off resta alla portata. L’Oriolo sfata il tabù casalingo, cogliendo con merito la prima

 vittoria interna del girone di ritorno, e si stringe attorno al suo calciatore Roberto Adduci, colpito in settimana dalla scomparsa del padre.

Marcatori:64’Basile,84’Rubolino

Oriolo:Amendolara,Vitarelli,Siciliano,Rubolino,Giampietro(85’De Paola),Valicenti(70’Petta), Santagata,Infantino C.,Basile(80’Caruso),Rusciani,Flocco. All.Affuso

Amendolara:Tufaro,Berlingieri L.(60’Crocco),Vitale P.,Rotondaro,Guerra,Infantino M., Ritiro(75’Renne),Berlingieri S.,Oriolo R.,Golia(80’Oriolo S.),Rizzo. All.Vitale G.

Pierfrancesco Greco

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *