Redazione Paese24.it

Oriolo, in fiamme una casa nel centro storico. Proprietario riesce a mettersi in salvo

Oriolo, in fiamme una casa nel centro storico. Proprietario riesce a mettersi in salvo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Repertorio

Repertorio

Va a fuoco una casa situata nel cuore del centro storico di Oriolo: nessun danno però per l’unico occupante dell’abitazione che, in preda al panico, ha fatto appena in tempo a mettersi in salvo prima che le fiamme, sprigionatesi quasi certamente ed in maniera accidentale dal caminetto, si propagassero prima ai mobili e subito dopo a tutta la casa che, avendo il tetto in legno, è stata assalita dal fuoco e quasi completamente distrutta prima del pur tempestivo arrivo dei Vigili del Fuoco.

L’incendio, che ha completamente distrutto i due piani su cui sorgeva l’abitazione situata in via Vittorio Emanuele nella parte retrostante della Chiesa Madre dedicata a San Giorgio Martire di proprietà di G. P., 59 anni, celibe, si è verificato nella mattinata. Sul posto, allertati dai vicini, sono subito intervenuti i Carabinieri della Stazione locale ed i Vigili del Fuoco di Castrovillari e quelli Volontari di Trebisacce i quali, non potendo accedere all’abitazione per l’angustia delle viuzze del centro storico, hanno dovuto far ricorso alle tubazioni flessibili in dotazione per poter utilizzare gli idranti. Lavoro che è durato alcune ore e che, oltre a spegnere le fiamme che rischiavano di propagarsi alle abitazioni vicine, è servito a mettere in sicurezza la struttura muraria che rischiava di crollare. Nel frattempo il povero G.P. è stato temporaneamente alloggiato presso la Casa-Famiglia di Oriolo.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *