Redazione Paese24.it

Trebisacce, continua querelle interna al Pd per costituzione gruppo consiliare

Trebisacce, continua querelle interna al Pd per costituzione gruppo consiliare
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

CS_TrebisacCentro14Continua la querelle interna al Partito Democratico di Trebisacce per la costituzione del gruppo consiliare. Alcuni iscritti al partito che parlano per bocca del portavoce Remo Spatola (componente del direttivo Pd di Trebisacce e dell’assemblea provinciale) continuano a chiedere al segretario della sezione trebisaccese, De Marco, di farsi promotore circa l’ufficializzazione del gruppo consiliare, necessario – si legge nell’ultimo documento – “per allargare il dibattito anche ai cittadini di Trebisacce, per una partecipazione democratica alla vita politica del nostro partito”.

“Certo alcuni personaggi, collocati nei posti di comando – continua il documento – sono allergici al dissenso e alla partecipazione democratica, convinti di essere i depositari della verità rivelata, e provano fastidio verso ogni forma di dissenso. Appare oltremodo stucchevole mettere in discussione una richiesta sacrosanta che perviene dagli iscritti del Partito. La formalizzazione del gruppo consiliare del PD non è materia che interessa il sindaco eletto dalla coalizione ma attiene alla libera determinazione di donne e di uomini che si riconoscono nei valori del Partito Democratico di Trebisacce”.

Vincenzo La Camera

 


Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *