Redazione Paese24.it

Rossano terra di talenti della musica; dopo Verdiana arriva il primo album di Ylenia Lucisano

Rossano terra di talenti della musica; dopo Verdiana arriva il primo album di Ylenia Lucisano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
La cantante rossanese Ylenia Lucisano

La cantante rossanese Ylenia Lucisano

Piccolo Universo. Questo, dunque, il titolo del disco d’esordio della giovane cantautrice rossanese Ylenia Lucisano. Il disco è da martedì 15 aprile disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Dieci tracce di pop raffinato, con venature folk, e collaborazioni di rilievo (tra cui quelle con Gino De Crescenzo, in arte Pacifico, e Daniele Ronda, entrambi autori di due testi). Oltre a quella con il cantautore Pacifico, all’interno dell’album si trovano altre collaborazioni importanti come quella con il cantautore piacentino Daniele Ronda, che ha scritto il brano “Riscoprirmi,” e quella con la giovane pianista Giulia Mazzoni che suona il piano in “Un angelo senza nome.” «Il “Piccolo Universo” è il mio punto di equilibrio – racconta Ylenia Lucisano – la sospensione dalla vita reale, la dimensione in cui io ritrovo me stessa per come voglio essere, senza filtri. Con le ingenuità e gli entusiasmi tipici della mia età. Fiduciosa, in bilico tra attese e speranze, una sognatrice proiettata al futuro ma legata alle tradizioni». “Piccolo Universo” (prodotto da Bollettino Edizioni Musicali e distribuito da Artist First) è stato registrato presso lo “Stripe Studio” di Milano da Silvio Masanotti, che ne ha curato anche gli arrangiamenti e la produzione artistica (quest’ultima insieme a Ylenia Lucisano), ed è stato mixato e masterizzato da Stefano Mariani (eccetto il brano “Movt Movt” mixato e masterizzato da Massimo Faggioni).

L’artwork del disco è stato curato da Paola Castelli e Simona Frigerio per Studio 21.24. Questa la tracklist dell’album: “Piccolo Universo” (testo di Pacifico), “A Mot e Luna,” “Ti odio e ti amo,” “Riscoprirmi” (testo di Daniele Ronda), “Jett ‘U Sal,” “Il silenzio della neve,” “Come Marilyn Monroe,” “Davanti allo specchio,” “Movt Movt,” ”Un angelo senza nome”(featuring Giulia Mazzoni). Il singolo “Piccolo Universo” è accompagnato da un video, diretto da Giacomo Triglia per il Tycho Studio, realizzato attraverso l’uso di tecniche all’avanguardia come i giochi di fuoco, le sovrapposizioni di immagini, il playback e gli effetti 3D. Dopo Verdiana Zangaro, dunque, un’altra cantante rossanese è arrivata alla ribalta nazionale con il disco d’esordio che, sicuramente, sarà apprezzato dalla critica specializzata e non solo. Ad Ylenia, come a Verdiana, auguriamo una brillante carriera nel panorama musicale italiana in modo tale da ottenere, grazie alle loro straordinaria bravura artistica, ulteriori ed importanti successi sia nel presente che in futuro.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *