Redazione Paese24.it

Serie C futsal femminile, La Sportiva Traforo vola in semifinale playoff

Serie C futsal femminile, La Sportiva Traforo vola in semifinale playoff
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
La Sportiva Traforo Rossano ha vinto il derby jonico contro il Sorrento Mirto Crosia per 5 a  4

La Sportiva Traforo Rossano si è imposta contro la Virtus Tirrenia per 5-4

Dopo la pausa per il trofeo delle Regioni e della Santa Pasqua, spazio al primo turno dei play-off nel campionato futsal Donne di serie C calabrese. Competizione di calcio a 5 calabrese femminile che entra nel vivo con la prima parte della poule promozione. Le due qualificate alla post- season dei play-off restano le prime classificate alla fine della regular- season: Cus Cosenza, nel girone A, e Melito nel raggruppamento B. Cus e Melito, al momento in stand- by, incroceranno, con la classica formula ad all’italiana la vincente dei play- off del girone B, il Cosenza, e il Melito la vincente dei play- off del girone A. La corsa alle semifinali è già scattata nell’ultimo week- end con le prime sfide dirette in gara secca e sui campi delle miglior piazzate al termine del torneo regolare. Nel gruppo A il Cutro, sul suolo amico, si impone per 8 a 0 sul Sorrento Mirto Crosia. Cutro che nel turno successivo, sempre in casa a Crotone, riceverà la Sportiva Traforo Rossano che a Cetraro si è imposta sulla Virtus Tirrenia per 5 a 4. Formazione bizantina che, al termine di una sfida tirata, ha avuto la meglio di misura sulle tirreniche alla vigilia forse leggermente favorite dal pronostico, dal fattore campo e dal miglior piazzamento delle Virtus. Resta aperto il discorso anche in virtù del nuovo duello tra cutresi e rossanesi per domenica prossima. Come in tutti gli spareggi di qualsiasi campionato è d’obbligo  il fattore sorpresa e outsider. Imprevedibilità presente anche nel girone B dei play-off di C femminile regionale. La Royal Team Lamezia batte, in casa, di misura l’Isola Capo Rizzuto per 6 a 5. Lametine ottime conduttrici delle redini del match ma crotonesi che per poco non sfiorano il pareggio dopo una lunga rimonta. Lamezia che domenica 4 maggio, sempre in casa, riceveranno il Cittanova. Le reggine, anche in questo caso sovvertono tutti le previsioni, sbancando il campo di Catanzaro per 4 a 0 ai danni del Maracanà. Catanzaresi in giornata no e Cittanova più in palla che potrebbe essere un’altra formazione che a fari spenti punta lontano. Dalle prossime dispute Cutro- S.T. Rossano e R. Lamezia- Cittanova verranno fuori le sfidanti delle capo classifiche Cus e Melito. Le semifinali, invece,  sono previste l’11 maggio sul campo del Cosenza e di Melito. La finalissima regionale di serie C calabrese femminile di calcio a 5 è fissata per il 18 giugno in campo neutro, da decidere, e sempre in match unico che decreterà la promossa società calabrese promossa in serie A donne. Anche nei prossimi turni dei play- off poule promozione, in caso di parità, previsti supplementari e rigori.

Cristian Fiorentino

 

 

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *