Redazione Paese24.it

Il 4 maggio Don Ciotti di “Libera” a Cassano. Incontro con i giovani della diocesi

Il 4 maggio Don Ciotti di “Libera” a Cassano. Incontro con i giovani della diocesi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Don Luigi Ciotti, presidente di "Libera"

Don Luigi Ciotti, fondatore di “Libera”

Don Luigi Ciotti sarà a Cassano allo Ionio il prossimo 4 maggio. Il fondatore di “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” domenica sarà nella cittadina dell’alto ionio insieme a monsignor Galantino, per un incontro pubblico di preparazione alla visita pastorale di Papa Francesco. Don Luigi Ciotti, in particolare, si confronterà con i giovani della diocesi di Cassano su storie di vita e di fede, con l’intento, ovviamente, di “comunicare la speranza” e di preservare l’onestà e l’integrità morale delle nuove generazioni

L’appuntamento è stato promosso dalla Caritas diocesana, presieduta da Raffaele Vidiri, di concerto con l’Ufficio delle comunicazioni sociali, guidato da don Alessio De Stefano, esteso alla partecipazione di tutti i gruppi e aggregazioni laicali attivi in ambito diocesano, oltre che di tutti gli interessati. Chiaro l’obiettivo: tracciare insieme percorsi di crescita e stili di vita nuovi, culturali e spirituali ancor prima che economici. «Un’iniziativa – hanno spiegato Vidiri e De Stefano – che rientra nell’ambito di quelle pensate in preparazione della venuta in Calabria di Papa Francesco, mirate a favorire la riflessione su quello che ciascuno di noi, i giovani in particolare, può e deve fare per migliorare se stesso, creare relazioni con l’altro e con il diverso da sé ispirate alla logica dell’amore e riscoprire così la vocazione al servizio in favore del prossimo, l’unico modo possibile per abbattere muri e steccati e sostituire alla povertà ed all’emarginazione, non solo materiali, i concetti e la concretezza dell’amore e della prossimità».

Il programma di domenica 4 maggio prevede, alle 18.30, in cattedrale, la concelebrazione eucaristica presieduta da monsignor Nunzio Galantino, pastore della Chiesa cassanese e segretario generale della Cei. A seguire, sempre tra le navate della cattedrale, il dialogo tra don Ciotti e i giovani.

Pasqualino Bruno

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *