Redazione Paese24.it

Rossano, maratoneti di tutte le età in strada per la tradizionale “Corri e cammina”

Rossano, maratoneti di tutte le età in strada per la tradizionale “Corri e cammina”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Il centro storico pieno maratoneti alla Corri e Cammina 2014 (foto Antonio Le Fosse)

Il centro storico pieno maratoneti alla Corri e Cammina 2014 (foto Antonio Le Fosse)

Successo di partecipanti alla 29esima edizione della Corri e  Cammina nella città di Rossano. Tante le famiglie che, con i propri figli, hanno preso parte all’importante manifestazione, voluta fortemente dall’amministrazione comunale e dall’assessorato allo sport e tempo libero, in cui si sono vissuti momenti di grande amicizia e aggregazione tra grandi e bambini. Molte le scolaresche della città che, in gruppo, sono partiti, con grande entusiasmo, dallo scalo cittadino per raggiungere, dopo aver percorso la S.S. 177,  la centralissima Piazza Steri dove si è dato il giusto epilogo all’edizione 2014. Diversi i punti ristoro, su tutto il percorso, a cura dell’Eurospin Rossano e Simply Supermercati. In corteo, oltre ai diversi consiglieri ed assessori della Giunta comunale, anche il vice-sindaco Guglielmo Caputo  e il consigliere regionale Giuseppe Caputo (ex sindaco della città).  Emozionate, dopo i saluti e i ringraziamenti da parte delle autorità locali (dal sindaco Giuseppe Antoniotti all’assessore allo sport Giuseppe Librandi) a quanti si sono prodigati per la realizzazione e la buona riuscita della 29esima edizione della Corri e Cammina in città, la cerimonia d’installazione di una corona di fiori sul monumento della Madonna Immacolata. Il Corpo dei Vigili del Fuoco, grazie all’ottimo coordinamento del Capo squadra Franco Abenante e anche al prezioso supporto del reparto autoscala del Comando Provinciale di Cosenza, ha deposto la corona di fiori, dopo la benedizione effettuata da don Tonino Longobucco, ai piedi della Madonna.

I Vigili del Fuoco depongono una corna di fiori ai piedi della Madonna (Foto Le Fosse)

I Vigili del Fuoco depongono una corna di fiori ai piedi della Madonna (Foto Le Fosse)

Subito dopo, poi, si è dato vita all’esibizione della Scuola di danza di Paolo Marincolo che, in particolare, ha coinvolto tutta la piazza con balli di gruppo e zumba. Straordinario, inoltre, il servizio d’ordine da parte della Polizia municipale, degli uomini della Protezione Civile, della Polizia di Stato (con la staffetta in moto degli agenti: Giuseppe Misuraca e Fabrizio Felicetti) e dal Vespa Club Rossano (con il suo staff e la presenza anche del presidente Francesco Arci). Prezioso, tra l’altro, il servizio di assistenza sanitaria che, come di consueto, è stato coordinato dai volontari della Croce Rossa Italiana della Sezione di Rossano. L’assessore allo sport Giuseppe Librandi, nel ringraziare gli sponsor e quanti hanno preso parte all’ormai consueto evento amatoriale, ha voluto rinnovare l’appuntamento al prossimo anno, il 1° maggio 2015, con la 30esima edizione della Corri e Cammina.

Antonio Le Fosse

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *