Redazione Paese24.it

Rossano, piccoli attori portano in scena il Titanic

Rossano, piccoli attori portano in scena il Titanic
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
I bambini della V elementare "Porta di ferro" di Rossano

I bambini della V elementare “Porta di ferro” di Rossano (Foto: A. Le Fosse)

Applausi a scena aperta per i bambini della 5^ classe del plesso scolastico “Porta di Ferro” di Rossano che, al teatro “Amantea-Paolella” nel centro storico bizantino, hanno portato in scena: “Titanic” per la regia di Giampiero Garofalo. Straordinario il lavoro delle insegnanti: Achiropita Accroglianò, Gelsomina Ierimonte ed Enza Golluscio che, durante l’anno scolastico 2013-2014, hanno dato il massimo, grazie anche ai preziosi consigli del regista Giampiero Garofalo, al fine di preparare al meglio i propri alunni, affidando loro il ruolo da svolgere in scena, per quanto riguarda la rappresentazione di fine anno scolastico. Il tema di quest’anno, dunque, è stato incentrato sulla tragedia del “Titanic,” recitata in chiave ironica ed in dialetto rossanese, in cui i bambini si sono calati completamente nei diversi ruoli ottenendo ampi consensi di critica dal numeroso pubblico in sala.

Un plauso ai giovani “attori in erba” che, con grande bravura e preparazione, hanno emozionato quanti hanno assistito allo spettacolo teatrale. Questi sono: Fausta Celestino (Rose), Giuseppe Pacenza (Jack), Cosimo Cianciaruso (Ufficiale di bordo), Valeria Campana (Presentatrice ed Ufficiale di bordo), Denise De Santis (Infermiera), Francesca Galati (Peggy – Cameriera), Michela Avantaggiato (Celin Dion – Amica), Francesco Forciniti (Dottore – Marocchino – Avventore),  Federica Sosti (Raffaella Carrà – Passeggera), Ilenia Graziano (Mamma di Rose), Alfonso Sosti (Avventore – Capitan Findus), Virginio Forciniti (Fabrizio – Naufrago – Regista), Valerio Giglio (Ingegnere). Una performance da incorniciare che ha premiato l’impegno di quanti hanno messo in scena una commedia che, ad ogni modo, è stata apprezzata  da tutti. Coinvolgere gli alunni nell’arte teatrale, anche nelle scuole, è un passo importante che rientra nel percorso didattico in cui da un’esperienza scolastica può scaturire, in tanti bambini, una passione da portare avanti anche in futuro. Ben vengano le iniziative promosse nei diversi istituti scolastici, di ogni ordine e grado, al fine di diffondere la cultura nei ragazzi e dare loro nozioni basilari che sono alla base per crescere ed affermarsi in diversi ruoli. Da elogiare, inoltre, sia il lavoro delle insegnanti e sia del regista Giampiero Garofalo che, con tanto impegno e abnegazione, hanno preparato in modo straordinario i bambini di 5^ del plesso scolastico “Porta di Ferro” che, nel corso della rappresentazione teatrale o recita di fine anno scolastico, hanno regalato forti emozioni sia ai genitori e sia ai numerosi spettatori seduti in platea. Al termine dello spettacolo, infine, non sono mancati i ringraziamenti e gli applausi, con encomi di ogni genere, per quanti si sono prodigati, in tutti i modi, alla realizzazione e alla buona riuscita dell’evento  che, per l’occasione, ha visto protagonisti, in palcoscenico, i bambini della scuola primaria. Un plauso a loro è arrivato anche dal vicesindaco di Rossano, Guglielmo Caputo, che ha partecipato alla rappresentazione teatrale elogiando il lavoro del regista e delle insegnanti.

Antonio Le Fosse

Share Button

One Response to Rossano, piccoli attori portano in scena il Titanic

  1. arianna signoriello 2014/07/29 at 11:54

    Io ho visto il video e il migliore

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *