Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ categoria. Finale amara per Amendolara. Morano sale in Prima

Calcio, 2^ categoria. Finale amara per Amendolara. Morano sale in Prima
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

139284413620140202_145243Termina in finale play-off il sogno dell’Amendolara. La squadra giallorossa fallisce l’aggancio alla prima categoria perdendo sul campo del Geppino Netti Morano. Una rete di
Martucci fa esplodere lo stadio “Scorza” e regala ai moranesi un risultato storico (alla squadra di casa bastava anche il pari in virtù del miglior piazzamento in campionato). Al termine dei novanta minuti esplode la festa. Un tribudio di bandiere rossoblù ha salutato la promozione in prima categoria dei “delfini del Pollino”. Il tanto atteso spareggio play-out tra Campioni e Trebisacce Mostarico si risolve a favore degli jonici. Una gara a dir poco rocambolesca quella giocata al “Giuseppe Amerise”. Una gara dalle mille emozioni in cui i tanti tifosi presenti sugli spalti hanno assistito a ben nove reti. Così, dopo un’annata molto travagliata, il Trebisacce riesce a brindare ad una soffertissima salvezza.

delfini mini busMattatore di giornata è stato il centravanti giallorosso Ossino, autore di una tripletta scaccia-fantasmi. Delusione e rabbia in casa Campioni: gli spezzanesi tornano mestamente in terza categoria. Festa grande anche a San Demetrio Corone per la promozione in seconda categoria della squadra locale. Nella finalissima play-off gli arbereshe hanno piegato le
resistenze del Bocchigliero. Sono serviti 120′ ma il definitivo pareggio per due a due li premia per una migliore classifica avulsa.

Finale Play-Off: Geppino Netti-Amendolara 1-0
Spareggio Play-Out:Trebisacce M.-Campioni 5-4
Finalissima Terza categoria:Sandemetrese-Bocchigliero 2-2 (d.t.s.)

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *