Redazione Paese24.it

Europee, Alto Jonio “fortino” del Pd. Renzi vince ovunque, anche a casa del Centrodestra

Europee, Alto Jonio “fortino” del Pd. Renzi vince ovunque, anche a casa del Centrodestra
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

++ Pd:Renzi,da qualche milione italiani risposta a V-day ++Anche in Calabria il Partito Democratico, trascinato dal suo leader Matteo Renzi, si conferma il primo partito al termine dello scrutinio per le Elezioni Europee. Il partito di centrosinistra ha conquistato il 36% dei consensi (267.000 voti), mettendo in riga Movimento cinque stelle 21,50%, Forza Italia 19,50%, Nuovo Centro Destra-Udc 11,50%, L’altra Europa con Tsipras 4,20%, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale 3,60% e via via tutti gli altri. Risultati rispettati in tutte le province calabresi. Il più votato in Calabria, per il Pd, è stato Mario Maiolo con 43.600 c0nsensi (dietro di lui la Picierno con 37.000, Pittella 29.000 e Pirillo 25.000). Per il movimento di Grillo un vero plebiscito per Laura Ferrara con 37.000 voti. Per Forza Italia, invece, Raffaele Fitto porta a casa 30.000 voti. L’ex governatore della Calabria, Scopelliti, candidato con il NCD di Alfano prende 31.000 consensi; 7.500 voti vanno a Perna dell’Altra europa con Tzipras e 10.000 voti per Giorgia Meloni di FdI, quest’ultimo partito però non ha superato lo sbarramento del 4% e quindi niente Bruxelles. Comunque i più votati del Pd nella circoscrizione meridionale sono stati Pittella e Picierno con oltre 200.000 voti a testa.

Crollano Berlusconi e Forza Italia anche nella provincia di Cosenza, dove non raggiungono nemmeno il 17%.

delfini mini busFOCUS ALTO JONIO – Ad Amendolara, nonostante una Giunta comunale di centrodestra, il Partito Democratico chiude in testa con 369 consensi. Segue Forza Italia (231), NCD (157), M5S (156). L’altra Europa con Tsipras (123). Ad Albidona 205 voti per il Pd. A Canna uno su due ha votato Pd. A Castroregio su 130 votanti, 84 hanno dato fiducia a Renzi. Anche a Cerchiara il Partito Democratico ha doppiato Forza Italia (540 a 254), 238 voti per Grillo. Plebiscito anche ad Oriolo per il Pd con 631 voti, segue M5S con 169 e Forza Italia con 148. Francavilla e Montegiordano dicono anche loro Pd. Così come i piccoli comuni montani di Nocara, Alessandria del Carretto, San Lorenzo Bellizzi e Plataci, in virtù anche dei primi cittadini legati al partito dell’ex sindaco di Firenze. Anche a Villapiana il primo partito è risultato il Pd con 924 voti. Seguono Forza Italia (705) e “grillini” (626). Boom per il Pd anche nel comune più popoloso, Trebisacce, con 1300 consensi. Il M5S segue con 646 voti davanti a Berlusconi. Anche a Rocca Imperiale e Roseto, il Pd si conferma in testa senza patemi.

Il dato che esce dalle urne è che l’Alto Jonio torna a caretterizzarsi come “fortino” di centrosinistra, con il Pd che ha gioco facile in tutti e 16 i comuni. Anche dove, come ad Amendolara, Francavilla e Rocca Imperiale, non ci sono giunte di centrosinistra.

Alle 14 inizia lo scrutinio per le Comunali. Le piazze di Rocca Imperiale, Nocara, Montegiordano, Oriolo, Roseto, Villapiana, Cerchiara e Alessandria del Carretto sono in fermento. Dalle 14 seguiremo l’esito delle urne in tempo reale, con aggiornamenti continui, su www.paese24.it

Vincenzo La Camera

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *