Redazione Paese24.it

Trebisacce, sindaci Alto Jonio “snobbano” festa Bandiera Blu

Trebisacce, sindaci Alto Jonio “snobbano” festa Bandiera Blu
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Festa Band. BluFesta di insediamento della Bandiera Blu: diverse presenze istituzionali, ma assenze dei sindaci dell’Alto Jonio. Presente solo il comune di Villapiana rappresentato dal neo vice sindaco Luigi Cavaliere e dall’assessore Rosa Cersosimo. Lo ha sottolineato il delegato all’Ambiente Gianpaolo Schiumerini il quale ha simpaticamente osservato che ad una eventuale “Sagra delle olive schiacciate” ci sarebbero stati più sindaci presenti. Impegni istituzionali, mancato coinvolgimento, o piccole gelosie di campanile? Non è semplice trovare una risposta. Al cronista, in ogni caso, è affidato il compito di registrare i fatti. Agli esponenti politici, invece, il compito di trovare una risposta a questi interrogativi. Eppure alla festa di sabato sera, ricca di suoni e di colori e animata dagli Sbandieratori di Bisignano, oltre ad autorità civili e militari ed a tanta gente del luogo visibilmente euforica per l’ambito riconoscimento, c’erano ospiti importanti venuti anche da molto lontano, come per esempio Grazia Francescato già presidente nazionale dei Verdi, come l’assessore provinciale e sindaco di Cetraro Giuseppe Aieta, come la dottoressa Evelina Provenza dirigente zonale dell’Arpacal.

Pino La Rocca

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *