Redazione Paese24.it

Corigliano, squadra iscritta al torneo di Eccellenza. Ora la nuova società

Corigliano, squadra iscritta al torneo di Eccellenza. Ora la nuova società
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Cosimo Elia, ultimo patron del Corigliano calcio.

Cosimo Elia, ultimo patron del Corigliano calcio.

E’ sempre corsa contro il tempo in questi giorni in casa Corigliano- Schiavonea Calcio. Dopo il commissariamento comunale e vari incontri, il presidente ancora in carica Elia ha ultimato, a Catanzaro, la pratica iscrizione. Come annunciato negli ultimi giorni, la fine della fase di stallo, dell’ultimo periodo, sembra quasi terminata. Il lavoro di coinvolgimento del commissario straordinario Magno potrebbe far confluire nuovi soci nel sodalizio biancazzurro. Tra tutti il noto imprenditore coriglianese, nel mondo della ristorazione, Guccione, che sarebbe accompagnato da quattro – cinque altri membri. Dopo l’iscrizione on line e il resto della pratica espletata, per poter partecipare al prossimo torneo d’Eccellenza calabrese, adesso si attende la riunione chiave tra tutte le parti.  Nelle prossime ore, infatti, Elia e i nuovi papabili dirigenti dovrebbero ritrovarsi, unitamente al commissario Magno, per approntare la costituzione societaria con relativo organigramma. Intorno ad un tavolo potrebbe nascere una nuova società forte e ramificata ma non sono escluse anche altre ipotesi. Nella migliore delle ipotesi con un coinvolgimento allargato e più co- presidenti o vice presidenti. Nella peggiore, invece, con Elia a capo di un progetto con pochi sostenitori. L’incontro fissato a breve servirà anche per capire diversi aspetti vitali per la prossima stagione: eventuale budget da investire, cariche societarie, staff tecnico, mercato e preparazione pre- campionato. C’è sempre il nodo stadio “Città di Corigliano” da affrontare insieme all’amministrazione comunale per poter ottenere un aspetto decoroso dei vari ambienti: dal terreno di gioco, agli spogliatoi senza dimenticare gli spalti e la tribuna stampa. Fiducioso il presidente in carica Elia che auspica sempre ad un coinvolgimento di più anime e magari in grado di dar slancio ad un progetto portato avanti sin ora con grande sacrifici ma che con un impegno collettivo potrebbe regalare nuove ambizioni.

Cristian Fiorentino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *