Redazione Paese24.it

Corigliano calcio, nuovi soci nel sodalizio biancazzurro. Germano in pole per la panchina

Corigliano calcio, nuovi soci nel sodalizio biancazzurro. Germano in pole per la panchina
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
I tifosi del Corigliano calcio

I tifosi del Corigliano calcio

Incontro proficuo per le sorti del Corigliano- Schiavonea Calcio. La fase di standby sembra avere giorni e ore contate. Superato anche lo stallo dell’iscrizione, il presidente in carica Elia è apparso entusiasta dell’ultima riunione. Nel club biancazzurro dovrebbero confluire il già noto imprenditore coriglianese nel mondo della ristorazione, Guccione, nonché Strigari. Non solo, sembrerebbero esserci anche altri nuovi papabili membri delle forze economiche cittadine in entrata. Alla tavola rotonda ha presenziato anche il commissario straordinario Magno che abilmente nelle ultime settimane ha cercato di tessere rapporti tra le varie componenti. Le parti dovrebbero rivedersi a breve sia per ragionare sull’assetto societario sia per approntare una bozza sul versante tecnico. Con mister Pacino in uscita, dato in vicino all’Audace Rossanese, voci di corridoio vorrebbero sulla panca biancazzurra Antonio Germano. Già per lunedì prossimo sarebbe fissato un primo stage, al “Santa Maria Ad Nives”, per diversi giocatori under e seniores per dare una prima scansione al valido prodotto locale. Il progetto, in effetti, si baserebbe su più giocatori cittadini e del comprensorio. Bisognerà capire, però, chi della passata stagione accetterà di restare in maglia biancazzurra tra i vari Zangaro, Vasso, Apicella, Russo, Zanfini e company. La squadra dovrebbe andare in ritiro il 4 agosto a Camigliatello.  Non sono esclusi, però, ritorni senza dimenticare altri innesti; si mormora di un colored e di giocatori rumeni e albanesi. Importante comprendere anche se il resto dell’assetto tecnico dirigenziale operativo resterà uguale: tra tutti il segretario Gallo, il dg Vasso e il consulente esterno di mercato Pettinato senza tralasciare settore giovanile e altre figure. I ruoli da assegnare sono diversi ma con una base societaria più solida si potrà programmare al meglio la prossima stagione  d’Eccellenza calabrese.  Nelle prossime ore, infatti, Elia e i nuovi  dirigenti si ritroveranno per dar vita anche al nuovo organigramma del club dove potrebbero esserci anche più presidenti.  Da definire anche altri fattori mentre sul fattore stadio dovrà operare al più presto l’amministrazione comunale per rendere decoroso e dignitoso i vari ambienti della struttura. Per i tifosi cittadini e in particolare per gli Skizzati a breve molte notizie dovrebbero essere ufficiali su più fronti. Possibile anche una conferenza stampa per illustrare nuova società e programma.

Cristian Fiorentino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *