Redazione Paese24.it

Rossano, Kirk Fletcher e Juwana Jenkins al Marco Fiume Blues Passion

Rossano, Kirk Fletcher e Juwana Jenkins al Marco Fiume Blues Passion
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Il chitarrista Kirk Fletcher, suonerà al Marco Fiume Blue Passion il 28 luglio

Il chitarrista Kirk Fletcher, suonerà al Marco Fiume Blue Passion il 28 luglio

Il chitarrista Kirk Fletcher e Juwana Jenkins saranno i testimonial ufficiali che accompagneranno le magie del Marco Fiume Blues Passion 2014. Saranno proprio i due interpreti, in voga nel panorama musicale afroamericano mondiale, ad arricchire  quel percorso giunto alla sua dodicesima edizione. Due tappe, lunedì 28 luglio e sabato 2 agosto 2014, e un cast d’eccezione, per una manifestazione che è ormai appuntamento storico e prestigioso dell’estate ionica.  E con l’edizione 2014 ritorna anche “A cena con il Blues”: gastronomia e musica, binomio perfetto per trascorrere due serate nella  location del Pascià, divenuta cornice ideale dei grandi eventi del territorio.

«Il Memorial, realizzato in onore del chitarrista Marco Fiume, prematuramente scomparso – ha spiegato la presidente dell’ Associazione Musicale Marco Fiume, Maria Giulia Sorrentino – è divenuto un appuntamento con un nome, un brand e un obiettivo ormai consolidato, che riconferma, con chiarezza, la valenza di un progetto nato per ricordare un sogno e una passione, all’insegna della collaborazione e dell’amicizia dei più grandi artisti del genere. Anche così – ha concluso il presidente dell’associazione musicale Marco Fiume – attraverso questo appuntamento, Marco continua ad essere tra noi per regalarci emozioni e trasmetterci il suo grande amore per il Blues».

La prima giornata del memorial (lunedì 28 luglio) sarà aperta dalla band di “Guitar Ray & The Gamblers”, con Guitar Ray Scona alla voce e chitarra, GabD al basso, Henry Carpaneto al piano e Marco Fuliano alla batteria. Lo stile di Ray è fatto di note eleganti, di accelerazioni improvvise e di dinamiche che raccontano il suo trascorso, la storia della sua vita ed il suo eterno amore per il blues. Il loro è un groove particolare, autentico e genuino, che ha permesso la collaborazione con grandi artisti di fama internazionale. Sarà poi la volta di Kirk Fletcher, californiano classe 1975, oggi considerato uno dei migliori chitarristi Blues al mondo. Quattro volte candidato al Blues Music Award, è stato per diversi anni il chitarrista dei Fabulous Thunderbirds, poi dei Mannish Boys e degli Hollywood Blue Flames; ha suonato ultimamente con Eros Ramazzotti partecipando al suo tour mondiale: Noi world tour 2013. Al termine della serata di lunedì 28, l’associazione Marco Fiume farà omaggio di targhe commemorative ai partner che hanno cooperato con il Memorial Festival durante il suo lungo percorso.

Jukana Jenkis, si esibirà il 2 agosto

Jukana Jenkis, si esibirà il 2 agosto

Sabato 2 agosto, poi, sarà la volta di un giovane trio di Mondragone, “The Blues Queen”. Strumenti acustici e resofonici, slide, washboard e stomp box, costituiscono l’essenza del sound della band che contraddistingue ogni sua performance. L’ingrediente principale è la potente e calda voce dalle indiscusse qualità di Alessandra Bene, inconfondibile con il suo tono black. Nonostante la giovane età, la band si è già esibita in importanti Festival Blues, tra cui Benicàssim Blues Festival (Festival di Blues Internazionale in Spagna) e  Johnny Raducanu Jazz Festival in Braila (Romania), nonché vincitori nella finale dell’European Blues Challenge 2013/14. A concludere la serata e il memorial ci sarà, poi, la voce più calda e sensuale di Philadelphia, Juwana Jenkins. Oltre l’indiscusso fascino che esercita visivamente, Juwana è riconoscibile per il suo marchio di fabbrica “feel good”: il suo show energico e travolgente, delizia e coinvolge il pubblico che non può fare a meno di muoversi e ballare!

Con la formula già collaudata “A cena con il Blues”, i concerti si svolgeranno presso l’ampio ed accogliente giardino del Ristorante “Pascià”, in contrada Cutura a Rossano. Per maggiori informazioni e dettagli è possibile consultare il sito internet www.marcofiumebluespassion.it oppure la pagina Facebook “Marco Fiume Blues Passion Memorial Festival”.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *