Redazione Paese24.it

Rossano si ferma per l’ultimo saluto a Pasquale Levote, figura stimata del PCI

Rossano si ferma per l’ultimo saluto a Pasquale Levote, figura stimata del PCI
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Ultimo saluto al segretario del PCI calabrese Pasqualino Levote

Ultimo saluto al segretario del PCI calabrese Pasqualino Levote

La città di Rossano, nel pomeriggio di venerdì 25 luglio, si è fermata in segno di lutto per ricordare Pasquale Costantino Levote (52 anni) che, a causa di un incidente stradale nel comune di Cassano allo Jonio, ha perso la vita domenica scorsa. Tanti i cittadini che si sono stretti al dolore della moglie Anna Sicilia (Dottoressa presso il 118 all’ospedale civile di Rossano) ed ai figli: Andrea e Marta. Al rito funebre, celebrato da S. E. Mons. Francesco Milito (Vescovo della diocesi di Oppido Mamertina-Palmi), hanno preso parte numerosi esponenti politici locali e regionali,  ma anche il segretario nazionale del P.C.I., l’onorevole Marco Rizzo, il quale, subito dopo la celebrazione della Santa Messa, ci ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Sono affranto per la perdita di Pasqualino Levote che, prima della sua prematura e tragica scomparsa, avevo sentito, telefonicamente, due giorni prima per parlarmi della manifestazione in programma, nel mese di agosto, a Roccella Jonica in provincia di Reggio Calabria. Un uomo eccezionale che ha dedicato la sua vita alla politica pura, al contrario della politica degli ultimi tempi che è fatta solo di interessi personali, ricoprendo il ruolo di segretario regionale del nostro partito. Straordinaria, poi, la sua vicinanza ai giovani calabresi e non solo. Lo ricordo con grande ammirazione e la sua prematura morte lascerà un vuoto incolmabile nella sua famiglia, nella scuola dove operava, nella comunità dove viveva e, soprattutto, nel nostro partito in cui ha dato tutto se stesso. Oggi, purtroppo, Pasqualino Levote non c’è più, ma le sue idee non moriranno mai. In questo momento triste, il mio pensiero è rivolto alla moglie Anna ed ai suoi due figli, Andrea e Marta, per la perdita di un marito e un padre esemplare e che è sempre stato legato ai valori della famiglia, nonostante gli impegni politici, in cui il ricordo rimarrà sempre presente in tutti noi.”

Commovente, poi, il messaggio letto sull’altare dall’ex dirigente scolastico della Scuola Media “Leonardo da Vinci” di Rossano centro, Gennaro Mercogliano, il quale ha voluto ricordare la figura di Pasqualino Levote che, nel ruolo di segretario, ha svolto un ruolo importante con grande impegno e dedizione. Una persona sempre disponibile al dialogo e che ha dato molto alla scuola, portando avanti una serie di iniziative e progetti che hanno visto protagonisti gli alunni dell’intero Istituto Comprensivo del centro storico. Al termine del rito funebre, dopo l’omelia del Vescovo Milito in cui si è soffermato sul lato umano di Pasqualino Levote, il feretro è stato accompagnato da lunghi applausi e dallo sventolio di bandiere rosse con il simbolo del Partito dei Comunisti Italiani.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *