Redazione Paese24.it

Oriolo, feste in strada attirano turisti. Dopo una giornata in spiaggia, tutti in collina

Oriolo, feste in strada attirano turisti. Dopo una giornata in spiaggia, tutti in collina
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

oriolo in strada - 500Ad Oriolo le feste in strada piacciono. Un’estate cult con un ritorno al passato dove grandi e piccoli, emigranti e residenti si incontravano per le strade e per i vicoli del paesello, con i commercianti, in questo caso, che con creatività allestiscono stand per la degustazione di prodotti tipici che solo l’Alto Jonio cosentino sa offrire. Questa è stata l’idea di Vincenzo Brancaccio, consigliere delegato al Commercio, per l’estate 2014. All’interno del cartellone estivo di Oriolo (che potete trovare su paese24.it cliccando sull’apposito banner Oriolo Cult Festival) sono previsti questi appuntamenti particolari denominati Speciale Festa in Strada Cult.

IMG-20140809-WA0003L’ultima tappa è stata arricchita da un simpatico raduno di Fiat 500 che hanno invaso piazza del Borgo con il sindaco Giorgio Bonamassa che ha omaggiato i partecipanti con una targa ricordo. Gli appuntamenti in strada, tra cultura urbana, sapori, folklore ed eccellenze enogastronomiche, sembrano rientrare nelle grazie dei turisti che dopo aver trascorso la giornata sulle spiagge dei centri marini, decidono di trascorrere le loro serate, in collina, ad Oriolo. Prossimi appuntamenti: 12 e 21 agosto

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *